Cisco unifica SD-WAN e security per indirizzare il Cloud Edge

Cisco unifica SD-WAN e security per indirizzare il Cloud Edge

Cisco annuncia di aver unificato le tecnologie di sicurezza e SD-WAN per consentire alle organizzazioni di adottare il cloud con la massima fiducia e consapevolezza.
Grazie alla trasformazione delle WAN, le aziende attualmente gestiscono le loro applicazioni in diversi cloud (pubblico, privato e SaaS). Anche il modo di lavorare è cambiato e i dipendenti non si connettono più solo dalla propria scrivania, ma in una molteplicità di luoghi,
Le aziende quindi devono potersi affidare a Internet per connettere i propri utenti alle applicazioni business-critical. E ciò ha portato al Cloud Edge, la congiunzione tra networking e sicurezza.

Scott Harrell, Senior Vice President e General Manager, Enterprise Networking di Cisco
L’arrivo del Cloud Edge sta rivoluzionando le architetture di rete e di sicurezza dei nostri clienti. Oggi, ciascun dispositivo WAN deve diventare sicuro e software defined. Cisco SD-WAN permette, con semplicità, di ottenere il massimo dalla rete e in termini di sicurezza. Stiamo creando un ponte verso un nuovo mondo business che permette ai nostri clienti di beneficiare degli innumerevoli benefici del cloud - più rapidamente e senza rischi.

Fino ad oggi, le soluzioni SD-WAN hanno costretto l’IT a scegliere tra l’experience fornita dalle applicazioni e la loro sicurezza.
In questo senso, evolvendo il proprio portfolio SD-WAN, Cisco indirizza le esigenze del Cloud Edge. Cisco SD-WAN permette all’IT di fornire la migliore experience che si possa avere dalle applicazioni e rende più produttivo l’utente grazie a una semplicità e capacità adattiva senza precedenti.
Protezione avanzata dunque semplice e ovunque sia necessario, dalla filiale al cloud.
Cisco SD-WAN è progettato infatti non solo per indirizzare i problemi attuali più pressanti, ma anche quelli futuri grazie alla flessibilità che la caratterizza.

Le novità includono:

-coniugare la sicurezza con SD-WAN: dal firewall enterprise application-aware, alla prevenzione delle intrusioni, fino al filtering URL, la sicurezza avanzata è oggi integrata nei dispositivi Cisco SD-WAN e gestita attraverso un unico pannello.
Inoltre, Cisco SD-WAN è potenziata dalla soluzione di cyber threat intelligence di Talos, unica nel suo genere.

-Semplificare l’implementazione della sicurezza nel cloud: integrando Cisco SD-WAN con Cisco Umbrella, l’accesso a destinazioni malevole può essere bloccato prima che la connessione venga stabilita.
-Applications Experience: Cisco ha collaborato con Microsoft per migliorare l’experience fornita dalle applicazioni Office 365.
A differenza di altri vendor, Cisco SD-WAN controlla in tempo reale tutti i percorsi disponibili verso il cloud Microsoft Office 365. Utilizzando le URL Microsoft Office, Cisco è in grado di determinare il cloud più vicino, con prestazioni fino al 40% più veloci per gli utenti.

-Aperta e programmabile: grazie alle API aperte, Cisco SD-WAN fornisce a service provider e partner l’opportunità di creare nuovi servizi unici nel loro genere. Per permettere a sviluppatori e ingegneri di rete di innovare, Cisco DevNet ha creato nuovi laboratori di apprendimento e sandbox.

-Una nuova infrastruttura SD-WAN: con il più ampio portafoglio SD-WAN al mondo potenziato da da Viptela e Meraki, Cisco offre ancora più opzioni grazie a due nuovi Integrated Services Routers (ISR) progettati per le piccole e grandi filiali.

-Quick Start Service: Cisco permette inoltre ai clienti di velocizzare le implementazioni SD-WAN e ridurre il rischio attraverso il nuovo servizio SD-WAN Quick Start.
Ad un prezzo fisso, i clienti hanno accesso a funzionalità di implementazione remota e di trasferimento delle competenze per ottimizzare i progetti.

-Semplice da acquistare e gestire: Cisco ha semplificato il consumo e la gestione della nuova soluzione. Sia la rete che la sicurezza possono essere acquistate attraverso un unico modello di licenza e gestite attraverso un’unica interfaccia.