Wacom, la serie Cintiq si amplia e accoglie una new entry

Wacom, la serie Cintiq si amplia e accoglie una new entry

Cintiq Pro 32 è il nuovo top di gamma della famiglia di display professionali interattivi con penna Cintiq firmato Wacom e pensato per progetti di ampio respiro. Wacom Cintiq Pro 32, è sviluppato per soddisfare le crescenti richieste dei professionisti della creatività che desiderano un display interattivo più grande e ad alta definizione, e una postazione di lavoro in cui immergersi completamente, senza alcuna distrazione. Il nuovo top di gamma segna un’importante passo avanti nel rinnovo completo dei display interattivi con penna ad alta definizione di Wacom.

Faik Karaoglu, Executive Vice President della Creative Business Unit presso Wacom
Sappiamo che gli artisti e i progettisti professionali si trovano ad avere esigenze sempre maggiori di calcolo e visualizzazione, per l’elaborazione di contenuti tecnologici nuovi come la realtà aumentata e quella virtuale, oltre al 3D, dove una sola dimensione non va bene per tutto”, “Ognuno ha il proprio modo di lavorare, e siamo entuasiasti nell’offrire tele digitali ingrandite e flessibili al fine di fornire maggiore spazio alla penna e alle esigenze di tutti i creativi al lavoro.

Prestazioni da vedere e toccare
Insieme ai Cintiq Pro 13", 16" e 24" precedentemente annunciati, il nuovo display va a completare una gamma completa di prodotti, nati per soddisfare le richieste professionali su un vasto spettro di applicazioni. Progettato per ispirare, e incentrato sulle esigenze degli utenti finalim, il Wacom Cintiq Pro 32 quest’anno ha già ricevuto il prestigioso Red Dot Award per il design di prodotto.

Il display Wacom Cintiq Pro 32 offre una grande area di disegno e uno spazio di lavoro senza pari. Anche con immagini di riferimento, tavolozze o ampie barre di menu visualizzate a lato, fornisce uno spazio più che sufficiente per grandi progetti come animazioni, VFX, progettazioni di automobili e di altre categorie di prodotto. Inoltre, sostituisce facilmente alcune delle impostazioni che in passato richiedevano due display.

Il display brillante a 4k, con precisione cromatica Adobe RGB del 98% e un miliardo di colori, offre un’esperienza visiva fedele alla realtà. Anche l’esperienza della penna sullo schermo è stata migliorata. La nuova tecnologia Pro Pen 2 (la sensibilità alla pressione migliorata vanta 8.192 livelli), la superficie di vetro leggermente satinato, la riduzione della parallasse grazie alla nuova tecnologia di optical bonding e la latenza vicina allo zero, offrono agli artisti un livello elevato di precisione nel comando e un’esperienza sensoriale più naturale della penna sullo schermo. Insieme al supporto ergonomico opzionale, completamente regolabile e ruotabile, il Cintiq Pro 32 offre comfort e flessibilità anche durante lunghe sessioni di lavoro.

Braccio flessibile Wacom Flex Arm
Per aumentare ulteriormente la versatilità e la semplicità d’uso, Wacom collabora con Ergotron Inc., produttore di bracci ergonomici per monitor, per fornire un braccio che soddisfi le esigenze particolari di artisti e progettisti che utilizzano i display interattivi con penna Cintiq Pro di grande formato. Montato sul bordo della scrivania, il braccio flessibile Wacom Flex Arm offre comfort e versatilità, e consente a tutti i professionisti di inclinare, effettuare panoramiche e ruotare con facilità il loro Cintiq Pro 24 o 32. Come monitor sospeso, ha un’angolazione di 75 cm sopra la scrivania, ma è comunque sufficientemente robusto per reggere alla pressione durante l’uso. La gestione integrata del cavo assicura una postazione di lavoro ordinata.

Il flusso di lavoro si trasforma
Con Wacom Cintiq Pro Engine precedentemente annunciato – un modulo computer con Windows 10 da infilare nel retro del display Cintiq Pro 32 e 24 – i professionisti della creatività possono facilmente trasformare il loro Cintiq Pro 32 in una postazione di lavoro creativa ad alte prestazioni. Con la nuova scheda grafica NVIDIA Quadro P3200 ad alte prestazioni, supporta pienamente le applicazioni e i flussi di lavoro all’avanguardia, incluse le applicazioni in 3D, le animazioni, la realtà virtuale e aumentata.

Tagged under: display Nvidia Adobe