Cambium Networks: connessione sicura con gli switch enterprise

Cambium Networks: connessione sicura con gli switch enterprise

Le aziende, per le loro reti, necessitano di poter contare su nuove funzionalità che rendano la connettività più sicura ed efficiente, facile da gestire e installare. Infatti nelle reti aziendali di oggi, oltre alle consuete capacità degli switch L2/L3, occorrono nuove funzionalità per rendere sempre più sicura ed efficiente la connettività interna ed esterna, cablata e wireless.

La criticità del ruolo degli switch nella gestione di queste reti unificate cablate/wireless ha recentemente spinto un vendor fortemente focalizzato sulle tecnologie wireless, Cambium Networks, a sviluppare e proporre al mercato una propria linea di switch, che rispondesse in modo completo e funzionale a tutte le esigenze esaminate in precedenza, e capace quindi di garantire di trarre il massimo in termini di prestazioni, sicurezza e facilità di gestione da tutti gli elementi che compongono una rete aziendale moderna.

Marco Olivieri, Regional Sales Manager di Cambium Networks per l'Italia
Quando abbiamo deciso di sviluppare cnMatrix, la nostra linea di switch enterprise, eravamo consapevoli di accettare una sfida importate in un mercato già ben presidiato, ma la nostra strategia è stata fin dall’inizio molto chiara e, considerato il successo ottenuto nel mercato Wi-Fi enterprise, siamo sicuri di poterlo replicare anche per la linea di prodotti cnMatrix sviluppati proprio per rispondere alle esigenze degli utenti finali. In un mondo dove le soluzioni wireless d’accesso sono ormai diventate infrastrutture primarie nelle aziende, gli switch di accesso rappresentano il perfetto completamento della nostra offerta che ci permetterà di essere sempre di più un punto di riferimento nel mercato networking. La gestione facilitata, completa e centralizzata tramite le nostre piattaforme di management nel Cloud e On-Premises, garantiscono all’utente finale un’esperienza facile ed automatizzata sia nelle attività quotidiane di monitoraggio di rete che nei casi di manutenzione ordinaria e straordinaria. Il posizionamento delle nostre piattaforme di switching sul mercato, infine, garantisce, come nel caso delle soluzioni cnPilot Wi-Fi, un ottimo livello di funzionalità ed un rapporto qualità prezzo molto vantaggioso, senza alcun dubbio apprezzabile nei nostri mercati di riferimento: dall’enterprise al manifatturiero, dall’hospitality al retail fino alla sanità pubblica e privata.

Quali sono quindi nello specifico le nuove funzionalità che permettono di rispondere queste nuove esigenze aziendali? Innanzi tutto la gestione automatizzata basata su policy offre la possibilità di configurare automaticamente i dispositivi e le porte dello switch in base alla policy definita per ogni tipo di dispositivo previsto all'interno dalla rete. A questo si aggiunge poi la cancellazione automatica delle policy, una funzionalità che migliora la sicurezza eliminando automaticamente la configurazione della porta dinamica quando il dispositivo viene disconnesso.

Un altro elemento importante è la segmentazione della rete: fornisce un ambiente sicuro per le risorse di rete critiche, posizionando automaticamente i dispositivi nel segmento di rete più appropriato in base al loro specifico profilo. Lo switch deve inoltre essere "Wireless Aware", cioè riconoscere e gestire appropriatamente gli oggetti wireless in rete: questo consente l'automazione delle policy, assicura facilità di monitoraggio e la risoluzione dei problemi nella rete cablata e wireless gestita in modo realmente unitario.

E veniamo alla gestione cloud: la piattaforma di gestione deve garantire una gestione completa del ciclo di vita dei device, la configurazione, il controllo e tutti i servizi di sicurezza. Un'altra funzionalità di grande interesse è la cosiddetta "site survivability": i parametri operativi vengono duplicati in locale e consentono perciò il pieno funzionamento anche in caso di perdita della connettività cloud.