Check Point Maestro, sicurezza hyperscale e gateway scalabili

Check Point Maestro, sicurezza hyperscale e gateway scalabili

Check Point Software annuncia oggi Check Point Maestro, una soluzione di security hyperscale che garantisce potenza e flessibilità a livello cloud.

Con Maestro, le organizzazioni possono facilmente scalare on demand i propri gateway di sicurezza Check Point, attivare nuovi server e risorse di calcolo nei cloud pubblici. La piattaforma consente a un singolo gateway di espandere la capacità e le prestazioni di 52 gateway in pochi minuti, offrendo alle aziende una vera flessibilità e consentendo un massiccio throughput del firewall pari a Terabit/secondo.

Questa scalabilità quasi illimitata consente alle organizzazioni di supportare le reti 5G ad alta velocità di trasmissione dati e bassissima latenza e di proteggere gli ambienti più grandi e più avidi di risorse, stabilendo nuovi standard nella sicurezza delle reti hyperscale.

Check Point Maestro offre nuove funzionalità avanzate:
• Sicurezza hyperscale: i clienti possono scalare i loro gateway esistenti di qualsiasi dimensione on-demand, per supportare oltre 50 volte il loro throughput originale, in pochi minuti. Consente di espandere senza soluzione di continuità la sicurezza hyperscale, proteggendo al contempo gli investimenti esistenti delle organizzazioni.
• Resilienza a livello di cloud: Maestro è l'unico sistema di sicurezza unificato in grado di offrire resilienza e affidabilità a livello cloud a tutte le implementazioni aziendali, con HyperSync di Check Point che offre funzionalità di clustering avanzato di livello telco e ridondanza completa.
• Supremazia operativa: La nuova soluzione è gestita intuitivamente da Maestro Security Orchestrator, che controlla tutti i gateway di un'organizzazione come un unico sistema di sicurezza unificato, riducendo al minimo le spese generali di gestione.

Le nuove appliance di sicurezza 6500 e 6800 stabiliscono nuovi standard di protezione contro le più avanzate minacce di quinta generazione che colpiscono le reti aziendali di medie e grandi dimensioni, offrendo una scalabilità senza precedenti. Combinando la pluripremiata suite di Check Point per la prevenzione delle minacce con la protezione SandBlast Zero-Day, e un hardware costruito appositamente, i gateway 6500 e 6800 offrono la possibilità di ispezionare il traffico di rete criptato SSL senza compromettere le prestazioni o il tempo di attività.
I gateway offrono prestazioni senza pari. Il modello 6500 fornisce 20Gbps di larghezza di banda del firewall e 3.4Gbps di threat prevention output. Il 6800 fornisce 42Gbps di larghezza di banda del firewall e 9Gbps di threat prevention output. Entrambi supportano la connettività fino a 40GbE e dispongono di opzioni di storage SSD e Dual SSD in uno chassis 1U.

Check Point Maestro e nuovi gateway di sicurezza della serie 6000 sono stati presentati durante il CPX 360 di Bangkok, il summit annuale sulla cyber-security ed expo per clienti e partner di Check Point. CPX 360 ha lo scopo di affrontare le sfide più urgenti della sicurezza informatica di oggi e di aiutare i clienti di tutte le dimensioni a sviluppare strategie per essere sempre un passo avanti rispetto alle nuove ed emergenti minacce informatiche e agli hacker più sofisticati.

Jon Oltsik, Senior Principal Analyst di Enterprise Strategy Group (ESG)
Il panorama delle minacce di oggi si sta evolvendo rapidamente. Ciò significa che le aziende devono disporre di piattaforme di sicurezza informatica agili e che possono scalare molto rapidamente. Le soluzioni di Check Point continuano a evolvere insieme all'attuale panorama delle minacce per soddisfare le esigenze delle aziende, offrendo funzionalità in grado di combattere gli attacchi zero-day e limitare al contempo le interruzioni delle attività aziendali quotidiane.

Itai Greenberg, VP Product Management di Check Point
Check Point Maestro estende le capacità di sicurezza nei confronti della quinta generazione di attacchi della nostra architettura Infinity in ambienti hyperscale. Garantisce che le organizzazioni possano proteggere i propri ambienti dinamici e in continua evoluzione senza limiti, ora e in futuro. Il principio alla base di Maestro è molto semplice: consente alle organizzazioni di iniziare con le implementazioni di sicurezza esistenti, non importa quanto piccole, e di scalare la loro protezione quasi all'infinito in base alle loro mutevoli esigenze aziendali.
…I nuovi gateway della serie 6000 reinventano il dispositivo di sicurezza di fascia media, offrendo la migliore protezione della categoria contro le minacce più avanzate e una scalabilità quasi infinita. Consolidano la prevenzione, l'emulazione e l'estrazione delle minacce in un'unica piattaforma ad alte prestazioni che soddisferà le esigenze dei clienti sia ora che in futuro.