idealo, un 2018 in crescita sancisce il successo dell’e-commerce

idealo, un 2018 in crescita sancisce il successo dell’e-commerce

idealo analizza il mercato e rende disponibili alcuni dati d’interesse che riguardano il mondo dell’e-commerce 2018, tra successi e consumatori appassionati.
Il portale aziendale ha registrato un fatturato importante, con una crescita del 20% riferita allo scorso anno.

Non solo, idealo ha generato un indotto in Italia pari a quasi 30 milioni di euro, di cui il 32% a vantaggio dei piccoli e-shop italiani. Uno sviluppo ben visibile anche nella crescita del team di idealo che si è espanso del 30% rispetto all’anno precedente.
Nel 2018 sono cresciute del +168% le attivazioni del “prezzo ideale”, funzione che consente al consumatore di fissare il prezzo desiderato per un certo prodotto e di ricevere poi un alert quando il dato prezzo viene raggiunto oppure risulta più basso.

Fabio Plebani, Country Manager di idealo per l’Italia
Dopo un 2017 di grande successo, il 2018 si è dimostrato l’anno migliore nella storia di idealo Italia ed è stato ricco di novità ma anche di collaborazioni: è iniziata la cooperazione con ITKAM – la Camera di Commercio Italiana per la Germania - per agevolare l’internazionalizzazione delle aziende italiane e il Cross Border Trade; sempre nel 2018 sono state anche attivate diverse cooperazioni direttamente coi produttori, in modo da offrire un catalogo di prodotti sempre completo e aggiornato, e sono state assegnate a giovani talentuosi 10 borse di studio “per precursori” per un valore complessivo di 90.000 euro.

Il catalogo di prodotti disponibili sulla piattaforma viene aggiornato costantemente così come sono sempre in aumento gli e-shop partner dell’azienda: a Dicembre 2018 erano presenti sul portale ben 145 milioni di offerte provenienti da oltre 30.000 negozi online. La crescita dell’offerta, inoltre, ha portato con sé un forte aumento dell’interesse degli utenti online: nel 2018, infatti, le intenzioni di acquisto registrate sul portale italiano di idealo sono aumentate del 19,6% rispetto al 2017.

idealo, un 2018 in crescita sancisce il successo dell’e-commerce

Ma che anno è stato il 2018 per il settore e-commerce? - Nel complesso, il comparto è stato appannaggio del pubblico maschile più attivo di quello femminile negli acquisti online, anche se il gap – rispetto al 2017 – si è leggermente ridotto.
Tra le categorie di prodotti maggiormente cresciute rispetto al 2017 – di oltre il 200% - vi sono prodotti destinati ad un pubblico perlopiù femminile come orecchini, prodotti solari e per la cura di viso e corpo e make-up. Ma anche determinate categorie destinate principalmente al pubblico maschile hanno fatto registrare dati di interesse, come pneumatici per motocicli e per fuoristrada, pneumatici invernali ed estivi, stivali da moto.
La maggior parte dei consumatori digitali interessati ad acquistare online nel 2018 è stata sotto i 44 anni di età (59,2%). Nel dettaglio, i più interessati a comparare le offerte online sono stati gli adulti tra i 35 e i 44 anni (27,3%), seguiti dai giovani 25-34 (22,2%) e in una posizione leggermente inferiore dalla fascia 45-54 (20,9%). Gli uomini hanno effettuato il 59,6% delle ricerche contro il 40,4% effettuato dalle donne.

Le categorie di prodotti più desiderate in assoluto nel 2018 sono state smartphone, sneakers, frigoriferi, televisori e scarpe da corsa. Per quanto riguarda i prodotti veri e propri più cercati la top five di quelli più acquistati vede al primo posto gli auricolari Apple AirPods seguiti dallo smartphone Apple iPhone X, dal multimedia player Google Chromecast 2, dallo smartwatch Samsung Gear S3 Frontier e dalle sneakers Saucony Jazz Original.

E il 2019? - Tra i prodotti che continueranno ad attirare l’interesse degli e-consumer italiani, idealo prevede vi saranno ancora gli smartphone (anche se l’interesse nei confronti di questi device è leggermente diminuito). Oltre ai modelli di questa categoria, continueranno a crescere anche i prodotti legati al settore dell’elettronica di consumo – come cuffie, casse/speaker e smartwatch – e quelli legati all’abbigliamento, come sneakers e scarpe da corsa o da allenamento, che sono già state oggetto di grande attenzione nel 2018.

Tagged under: analisi web online eCommerce