NetApp, al servizio di Dreamworks per Dragon Trainer

NetApp, al servizio di Dreamworks per Dragon Trainer.

Largamente atteso, è finalmente uscito il terzo ed ultimo capito della famosissima saga Dragon Trainer: Il Mondo Nascosto. Per Dreamworks, ecco un grande partner tecnologico: NetApp. L’azienda infatti ha messo la propria infrastruttura tecnologica a disposizione dell’immaginazione dei creativi, rendendo possibile dar vita a un mondo che lascerà il pubblico senza parole.

Le soluzioni di gestione dei dati all’avanguardia sono sempre più importanti per la produzione di prodotti di intrattenimento di alto livello come Dragon Trainer: un film d'animazione medio richiede centinaia di artisti e ingegneri, oltre 600 Tbytes di dati, più di 100 milioni di ore di calcolo e mezzo miliardo di file digitali. Gli ingegneri di NetApp hanno lavorato a stretto contatto con il team IT di DreamWorks per ottimizzare il Data Fabric e soddisfare le esigenze distintive di archiviazione e gestione dei dati in rapida espansione dello studio.

Kate Swanborg, senior vice president del reparto Technology Communications and Strategic Alliances presso DreamWorks
NetApp è leader nei servizi dati per il cloud ibrido. Avendo utilizzato le soluzioni NetApp su tutti i propri film d'animazione in CG, DreamWorks si affida a NetApp per fornire i servizi dati su cui i nostri registi potranno contare per proseguire sulla strada dell'innovazione, mentre liberano la propria creatività e sognano nuove realtà.

Dietro al loro lavoro dei creativi ci sono tecnologia e dati che permettono di elaborare ogni dettaglio dell’immagine che sarà poi proiettata nelle sale. Ad esempio, per creare il volto di Sdentato, uno dei draghi protagonisti di Dragon Trainer, gli sviluppatori avevano 5.500 diverse possibilità di mondifica delle sue espressioni. Nel corso degli anni, i team dei creativi hanno potuto fare affidamento su una mole sempre maggiore di dati: nel 2001, il primo Shrek è stato realizzato con 6 terabyte di dati e nel film c’era solo un drago; oggi, in Dragon Treiner – Il Mondo Nascosto i terabyte sono 750 e i draghi oltre 60.000!

Solitamente DreamWorks ha circa 10 film in produzione simultanea, e ci possono essere anche 5 miliardi di file la lavorazione sulla piattaforma di cloud ibrido. Il supporto di NetApp ha notevolmente ampliato le possibilità creative degli artisti DreamWorks, che oggi possono dar vita alla propria immaginazione senza preoccuparsi della tecnologia. Basti pensare che durante lo sviluppo del primo episodio di Dragon Trainer c’era la regola di avere un massimo di 8 draghi sullo schermo: con un numero superiore il sistema avrebbe avuto problemi. Adesso, grazie al data management di NetApp, è stato possibile rappresentare contemporaneamente un numero praticamente illimitato di draghi, creando esperienze estremamente coinvolgenti per il pubblico.

Scott Dawkins, chief technology officer Storage Systems and Software di NetApp
In definitiva, alla base della creazione, da parte di DreamWorks, di esperienze coinvolgenti all'interno di mondi che altrimenti non potremmo immaginare, ci sono sicuramente i dati. Come ha detto Jeff, il film Dragon Trainer - Il mondo nascosto, presenta un livello di innovazione grafica che pone esigenze senza precedenti in termini di performance, velocità, accessibilità e stabilità dei dati nell'ambiente IT. NetApp Data Fabric, combinato con l'esperienza del team IT di DreamWorks, è fondamentale per la realizzazione dell'infrastruttura e dei servizi dati necessari a rendere la creazione di contenuti on-demand e real-time una realtà per i loro artisti, che si aspettano di lavorare alla velocità della propria immaginazione.