AWS Partner Network, Veritas si riconferma player importante

AWS Partner Network, Veritas si riconferma player importante

Veritas ha consolidato la propria partnership con AWS, con il riconoscimento AWS Storage Competency per Veritas NetBackup e Veritas Backup Exec.

Veritas quindi si riafferma come importante partner tecnologico nel contesto dell’AWS Partner Network.
Veritas NetBackup e Backup Exec ora supportano molteplici classi di storage AWS, tra cui Amazon S3, Amazon S3 Standard-Infrequent Access e Amazon Glacier.
Per le organizzazioni di quasi tutte le dimensioni che utilizzano il cloud o che ne prendono in considerazione il passaggio, le soluzioni di backup e ripristino di Veritas possono rendere molto più semplice la gestione e protezione dei dati verso, da e all’interno di AWS. Questo estende anche l’impegno di Veritas nell’accelerare l’adozione del cloud per le organizzazioni di tutto il mondo.

Fabio Pascali, Country Manager Italia di Veritas
Il rapporto tra AWS e Veritas si amplia ulteriormente e così anche il nostro obiettivo di fornire alle organizzazioni delle soluzioni robuste per gestire e proteggere i dati in tutto il cloud e negli ambienti on-premise. La conquista dello status AWS Storage Competency ci aiuta a raggiungere il nostro obiettivo di aiutare le aziende ad implementare strategie di data retention a lungo termine con una delle esperienze di protezione dei dati più affidabile nel cloud.

Veritas ha ottenuto il riconoscimento di APN Advanced Technology Partner già nel 2017 per lo sviluppo di soluzioni in grado di supportare i clienti nell'accelerare la gestione dei dati e del cloud. Da allora, le organizzazioni sono state in grado di sfruttare le soluzioni Veritas e l’infrastruttura AWS per accelerare la migrazione al cloud, migliorando al contempo la gestione delle applicazioni e dei dati in ambienti cloud ibridi.
Ora, grazie all’integrazione delle soluzioni Veritas NetBackup e Backup Exec, i clienti possono proteggere i dati e prevenire le perdite dovute a errori fisici o logistici, come guasti di sistema, errori di applicazione o eliminazione accidentale durante il backup, su o da AWS.

Aurélien Durand, sistemista di storage e backup per Veolia
Stiamo passando a un ambiente AWS interamente basato su cloud per ridurre i costi e il tempo necessario al personale per supportare dati e applicazioni. L'utilizzo di Veritas NetBackup con Amazon S3 ci permette di farlo proteggendo al contempo tutti i nostri dati più critici. La perdita di dati contabili o finanziari avrebbe un impatto rilevante sulla nostra attività.

Veritas ha sviluppato soluzioni integrate di long term retention disponibili nello spazio AWS Solution Space, segno ulteriore del suo impegno verso il cloud. Queste soluzioni consentono alle aziende di modernizzare le strategie di data retention a lungo termine, proteggere i dati delle applicazioni aziendali e garantirne la continua disponibilità. Esse includono:

- Backup dei moderni data center con Veritas e AWS. Le soluzioni Veritas NetBackup e Cloud Catalyst sono progettate per aiutare le organizzazioni a memorizzare più facilmente copie di backup su AWS, mantenendo allo stesso tempo il data deduplicato. Questo aiuta le organizzazioni ad affrontare i costi associati all’archiviazione di grandi quantità di dati in un repository cloud e può contribuire ad aumentare le prestazioni di trasferimento dati.
- AWS per LTR. Le soluzioni software e appliance Veritas NetBackup sfruttano AWS, rendendolo la scelta migliore per l’archiviazione dei dati di backup nel cloud, in particolare per LTR.