Shuttle rinnova il look dei barebone e svela DH370

Shuttle rinnova il look dei personal computer e presenta DH370

Fa parte della serie XPC slim, il mini-PC da 1,3 litri DH370 di Shuttle che oltre a un nuovo design del case, offre processori Intel Hexa Core di ottava generazione. Il modello DH370 vanta anche un chipset H370 più veloce e complessivamente quattro USB 3.1 fino a 10 GBit/s.

- Possibilità di integrazione di CPU Intel i7-8700 a 6 core e 12 thread.
- Tre collegamenti monitor 4K.
- Nuovo design del case e USB 3.1 (Gen 2).

Con il DH370 fa il suo debutto nella serie di PC Shuttle da 1,3 litri il chipset Intel H370. Questo consente non solo l’integrazione di processori Intel “Coffee Lake” con TDP fino a 65 Watt e memoria DDR4 SO-DIMM fino a 32 GB, bensì anche la possibilità di utilizzare contemporaneamente tre schermi con risoluzione 4K. Sono disponibili un cavo HDMI 2.0b e due collegamenti DisplayPort 1.2. In opzione è possibile integrare, se lo si desidera, una porta VGA analogica. Tre dei quattro collegamenti monitor possono essere utilizzati contemporaneamente.

Le sue dimensioni sono particolarmente compatte: in soli 19 x 16,5 x 4,3 cm (PxBxH) trovano spazio un drive da 2,5 pollici (HDD/SSD) e un SSD NVMe con interfaccia M.2. Un ulteriore slot M.2 di 2230 di lunghezza può essere ampliato, ad esempio, con un modulo WLAN. Lo Shuttle WLN-M è l’accessorio adatto. Due antenne garantiscono una qualità di ricezione eccezionale.

La trasmissione dati via cavo è possibile grazie a due connessioni Intel Gigabit Ethernet. Il DH370 dispone inoltre di ben 8 collegamenti USB (di cui quattro USB 3.1 di seconda generazione), audio, 1x HDMI 2.0b, 2x DisplayPort 1.2, 2x COM e un collegamento Remote Power On per l’accensione del dispositivo da remoto. Un lettore schede SD è facilmente accessibile sul pannello frontale e completa la varietà dei collegamenti. Grazie al telaio di montaggio opzionale da 19" è possibile il montaggio su rack a due diverse altezze, a ulteriore riprova della versatilità del DH370.

Tom Seiffert, Head of Marketing & PR di Shuttle Computer Handels GmbH
Con queste specifiche tecniche il DH370 conquista il titolo di modello di XPC con le migliori prestazioni per centimetro cubo”, Il nuovo design del case fa da contrappunto estetico.

Riassumendo: sono disponibili basi per il funzionamento in verticale (PS02), un cavo per collegare il pulsante di accensione remoto Remote Power On (CXP01), il modulo WLAN/Bluetooth completo di antenne (WLN-M), il cavo di collegamento VGA (PVG01) e il telaio di montaggio da 19" (PRM01) opzionale come accessorio.