Texas Instruments presenta gli innovativi risonatori BAW

Texas Instruments presenta gli innovativi risonatori BAW

La tecnologia innovativa che caratterizza i risonatori BAW di Texas Instruments abilita connettività e infrastrutture di comunicazione di alto livello. Infatti Texas Instruments (TI) ha presentato i suoi nuovi chip analogici e con elaborazione integrata basati su tecnologia BAW (Bulk Acoustic Wave, onda acustica di volume) per la prossima generazione di infrastrutture di comunicazione e connettività. I primi due dispositivi di TI sviluppati con la tecnologia BAW, il microcontroller (MCU) wireless SimpleLink CC2652R e il sincronizzatore di clock di rete LMK05318, aiuteranno i progettisti di sistemi a semplificare la logistica di progettazione per accelerare il
time-to-market, consentendo al contempo una fornitura dei dati stabile, semplificata e ad alte prestazioni che, a sua volta, permette un potenziale sviluppo complessivo e risparmi sui costi del sistema.

I sistemi di comunicazione e automazione industriale con dispositivi discreti di clock ed ai cristalli di quarzo possono richiedere notevoli risorse di tempo e denaro ed essere complicati da sviluppare, oltre ad essere spesso soggetti a stress ambientale. I nuovi dispositivi di TI con tecnologia a risonatore BAW integrano i risonatori con clock di riferimento per fornire la frequenza più elevata in un fattore di forma ridotto. Questo maggiore livello di integrazione migliora le prestazioni e aumenta la resistenza agli stress meccanici, come vibrazioni e urti.
Grazie alla trasmissione dati stabile resa possibile dalla tecnologia BAW, la sincronizzazione dei dati dei segnali cablati e wireless è più precisa e consente la trasmissione continua, il che significa che i dati possono essere elaborati rapidamente e senza soluzione di continuità per massimizzare l'efficienza.

In occasione di embedded world 2019, TI dimostra come i progettisti che lavorano sul trasferimento dei dati, sull'automazione degli edifici e industriale e sulle apparecchiature per infrastrutture di rete possono trarre vantaggio da questa tecnologia per sviluppare sistemi più performanti riducendo al minimo i costi, le dimensioni e la complessità del progetto.

Caratteristiche e vantaggi fondamentali della MCU wireless multi-standard CC2652RB SimpleLink

-Riduzione dell'ingombro complessivo: essendo la prima MCU wireless senza cristallo sul mercato, il CC2652RB integra un risonatore BAW all'interno del package QFN, eliminando la necessità di un cristallo esterno a 48 MHz ad alta velocità.

-Progetto semplificato: il CC2652RB è il dispositivo multi-standard a più bassa potenza in grado di supportare le soluzioni di connettività Zigbee, Thread, Bluetooth a basso consumo ed a 2,4 GHz proprietarie su un singolo chip. Consentendo più opzioni di progettazione e flessibilità in una gamma più ampia di applicazioni e ambienti, il CC2652RB opera nell'intervallo di temperature tra -40 °C e 85 °C, a differenza di molte soluzioni a base di cristallo attualmente sul mercato.

Caratteristiche e vantaggi fondamentali del sincronizzatore del clock di rete a singolo canale e jitter estremamente basso LMK05318

-Massime prestazioni di rete: dotato di un risonatore BAW, il nuovo sincronizzatore del clock di rete a singolo canale di TI per collegamenti a 400 Gbps aiuta i sistemi a trasmettere più dati più velocemente, fornendo inoltre un margine maggiore per i budget di jitter di sistema rispetto ai dispositivi concorrenti.

-Progettazione intuitiva: non essendo richiesta alcuna programmazione all'interno del sistema e grazie ai requisiti di alimentazione semplificati e ad una ridotta distinta base (BOM) per componenti ausiliari, l'LMK05318 ottimizza la fase di progettazione della scheda a circuito stampato rispetto alle soluzioni concorrenti offrendo al contempo prestazioni di clock più elevate.