L’innovazione delle soluzioni LG per il settore aeroportuale

L’innovazione delle soluzioni LG per il settore aeroportuale

Al Passenger Terminal Expo 2019 di Londra, LG ha presentato le nuove tecnologie, sviluppate ad hoc per l’implementazione all’interno delle strutture aeroportuali. Tenutasi dal 26 al 28 marzo all’Exhibition Center di Londra, l’evento di respiro internazionale è dedicato alla airport industry e al settore transportation. Tra le proposte LG, vanno ricordati il display Oled trasparente, i LED dal profilo ultra sottile e il Video Wall con cornice da 0,44 mm.

Nicola Micali, Business Solutions Product & Marketing Manager di LG
Le tecnologie di nuova generazione che presentiamo quest’anno nello stand LG a Passenger Terminal Expo, insieme a quelle che vengono implementate e mostrate dai tanti partner e clienti in altri booth all’interno della manifestazione, sono tra le soluzioni più all’avanguardia per l’intero settore dei trasporti. Grazie alle nostre innovazioni, contraddistinte dall’alta qualità nella riproduzione dei contenuti e dalla straordinaria adattabilità a strutture ed esigenze architettoniche tra le più varie, possiamo mettere a disposizione della airport industry e del settore dei trasporti in generale i migliori prodotti. In questo modo l’intero settore ha modo di offrire, a sua volta, il miglior servizio possibile ai passeggeri di tutto il mondo.

Il Transparent Oled Signage consente a oggetti e prodotti di essere visti in modo chiaro dietro il display, trasparente al 38%, mentre video e immagini scorrono davanti all’oggetto stesso sull’Oled auto-illuminante, garantendo la brillantezza dei colori. Il design “Open Frame” consente inoltre la creazione di grandi strutture composite, per soddisfare tutte le esigenze di implementazione, a seconda di vari contesti. Il vetro temperato dei display dà più stabilità in condizioni di vibrazione, ad esempio, su treni in movimento o in caso di esposizione al traffico aereo.

Nella serie di display LED Lape vengono coniugati un design elegante, una resa delle immagini di qualità superiore e facilità di installazione e manutenzione. I “Fine-Pitch” LED hanno il modulo di alimentazione separato dallo schermo e un profilo ultra-sottile per rendere l'installazione ancora più semplice. Anche il modulo display LED (LDM), ridotto e più leggero, contribuisce a semplificare la messa in opera, sia in fase di montaggio che in quella di sospensione, e consente l’installazione secondo configurazioni concave o convesse fino 1.000 R di curvatura.

Le partnership di LG nella airport industry
L’evento londinese è stata anche l’occasione di osservare diverse soluzioni LG in partnership con alcune realtà del settore. Dai display LED Lape alle soluzioni per il Digital Signage “High Haze” (con grado di opacità elevato per contenere le riflessioni) con OPS integrato, per strutture con elevato passaggio. Una soluzione di “wayfinding” per il mondo retail e per il settore pubblico vede la messa in opera della nuova tecnologia In-Cell Touch di LG, molto utile anche in caso di check-in completamente autonomo.

Il Video Wall con cornice da 0,44 mm, modello 55SVH7E, è perfetto per il monitoring, perché permette di vedere le informazioni su grandi schermi privi di interruzioni e con un angolo di visione maggiore. Soluzioni per l’outdoor, come il modello slim 55XE4F dotato di certificazione IP, saranno presentati per quanto riguarda la segnaletica informativa da esterno: i vantaggi sono l’alta luminosità, assicurata da un display da 4.000 nit, e l’impermeabilità, garantita dal vetro temperato dotato di pellicola infrangibile. Tutti i prodotti possono contare sul sistema webOS, la piattaforma per il signage open-source nota per la sua affidabilità e rapidità. Tutte le soluzioni possono essere dotate anche di LG Signage365care, il servizio per il monitoraggio in tempo reale.