BT, a Joris van Oers la guida di global services in Europa

BT , a Joris van Oers la guida di global services in Europa

BT ha annunciato oggi la nomina di Joris van Oers alla guida del vertical resources, manufacturing & logistics. Gestirà anche le attività di BT in Europa.

Per il manager si tratta di un rientro in azienda: aveva infatti precedentemente ricoperto il ruolo di Country Manager per BT in Benelux.
Negli ultimi tre anni, Joris van Oers ha ricoperto anni il ruolo di vicepresidente esecutivo della divisione business di KPN.

Ora si unirà agli altri due industry sales leader di Global Services: Bernadette Wightman, managing director per i servizi bancari e finanziari e a capo di Asia, Middle East e Africa; e Jennifer Artley, managing director per l’industry tecnology, life sciences & business services, oltre alle Americhe. I tre general manager riportano al CEO di Global Services Bas Burger. A supporto delle tre industry opera anche una commercial unit guidata da Chet Patel che contribuirà a guidare le vendite in tutta Global Services. Chet è anche a capo del processo di trasformazione di Global Services.

Bas Burger
La nomina di Joris rafforza il nostro leadership team e le nostre capacità di vendita. Riflette una ulteriore focalizzazione e attenzione verso le specifiche esigenze di settore dei nostri principali clienti multinazionali. Joris arriva in un momento di grande trasformazione sia per BT che per il settore nel suo complesso e non vedo l'ora di lavorare con lui per creare partnership sempre più strette con i nostri clienti.