Intel, Optane e NAND 3D QLC in un unico modulo M.2

Intel, Optane e NAND 3D QLC in un unico modulo M.2

Intel ha reso note informazioni sulla memoria Intel Optane H10: si tratta di una soluzione innovativa, che unisce in un device M.2, Optane e NAND 3D QLC.

Rob Crooke, Senior Vice President di Intel e General Manager del Non-Volatile Memory Solutions Group
La memoria Intel Optane H10 con storage a stato solido presenta una combinazione unica delle tecnologie Intel Optane e Intel NAND 3D QLC. Questo è un esempio del nostro approccio rivoluzionario alla memoria e allo storage, che libera tutta la potenza delle piattaforme Intel, in un modo che nessun altro è in grado di offrire.

La combinazione della tecnologia Intel Optane con la tecnologia Intel NAND 3D QLC in un singolo modulo M.2 consente l’utilizzo della memoria Intel Optane anche nei notebook sottili e leggeri e nei desktop di dimensioni ridotte, come i PC all-in-one e i Mini PC. Inoltre, questo nuovo prodotto offre anche un livello superiore di prestazioni rispetto alle tradizionali unità SSD NAND 3D Triple Level Cell (TLC) oggi disponibili, eliminando così la necessità di un dispositivo di storage secondario.

La leadership di Intel nell’infrastruttura informatica e nella progettazione consente all'azienda di sfruttare il valore della piattaforma nella sua interezza (software, chipset, processore, memoria e storage) e offrire di conseguenza tale valore ai clienti. La combinazione di accelerazione ad alta velocità con l’ampia capacità di storage SSD, in un unico disco, offrirà vantaggi a tutti gli utenti, sia che utilizzino i loro sistemi per creare contenuti, giocare o lavorare. Rispetto a un’unità SSD NAND 3D TLC standalone, la memoria Intel Optane H10 con storage a stato solido consente sia l’accesso più rapido alle applicazioni e ai file di uso frequente che una maggiore reattività con le attività in background.
La combinazione di accelerazione ad alta velocità con l’ampia capacità di storage SSD, in un unico disco, offrirà vantaggi a tutti gli utenti, sia che utilizzino i loro sistemi per creare contenuti, giocare o lavorare. Rispetto a un’unità SSD NAND 3D TLC standalone, la memoria Intel Optane H10 con storage a stato solido consente sia l’accesso più rapido alle applicazioni e ai file di uso frequente che una maggiore reattività con le attività in background.

Le piattaforme per dispositivi portatili Intel Core serie U di ottava generazione dotate di memoria Intel Optane H10 con storage a stato solido saranno disponibili tramite i principali OEM a partire da questo trimestre. Con tali piattaforme, gli utenti saranno in grado di:
- Aprire documenti fino a 2 volte più velocemente durante il multitasking
- Avviare videogame il 60% più rapidamente durante il multitasking.
- Aprire file multimediali in modo fino al 90% più veloce durante il multitasking.

Tagged under: intel storage ssd NAND M.2