Veeam, Cloud Data Management per TXT e-solutions

Veeam, Cloud Data Management per TXT e-solutions

Le soluzioni di Cloud Data Management di Veeam aiutano TXT e-solutions ad accelerare l’innovazione, dopo una serie di cambiamenti societari ed organizzativi.

Nel 2017, TXT e-solutions ha ceduto un ramo d’azienda, la divisione Retail, a una società statunitense, operando anche una scissione dei sistemi informativi. Nello stesso periodo TXT e-solutions ha acquisito due aziende, seguendo una strategia di trasformazione e di maggior competitività.

Guido Angelo Ingenito, Group IT manager di TXT e-solutions
Tutto questo ci ha permesso di rafforzarci nei nostri mercati di riferimento ma ci ha lasciato in eredità un ambiente IT estremamente eterogeneo. un ambiente che oltretutto doveva essere messo in sicurezza e reso conforme alle nuove normative GDPR in tempi molto rapidi. Abbiamo cercato strumenti semplici ma affidabili, un giusto compromesso tra sostenibilità economica ed efficacia. Nell’arco di dieci mesi, partendo da un ambiente complesso ed eterogeneo, siamo passati a un’architettura totalmente virtualizzata e basata su cloud, un’infrastruttura affidabile che ci ha consentito, tra le altre cose, di ottenere la certificazione ISO 9100. Siamo un’azienda quotata in borsa, quindi il nostro obiettivo è crescere mantenendo un buon livello di redditività. Per questo abbiamo progettato un IT al servizio del business, che non appesantisse le operations ma che ne aiutasse lo sviluppo.

Nella delicata fase di ristrutturazione dell’intera architettura IT, TXT e-solutions ha scelto di affidarsi a Veeam per il backup del suo ambiente VMWare. Dopo una prima fase di test per verificare l’adattabilità delle soluzioni all’architettura appena rivoluzionata, il team IT di TXT e-solutions, composto in totale da nove persone, ha implementato la soluzione Veeam in soli dieci giorni.

Guido Angelo Ingenito
Dovevamo essere efficaci e muoverci velocemente, e le soluzioni Veeam, che avevo già avuto modo di apprezzare nella precedente esperienza lavorativa, ci assicuravano rapidità, facilità di implementazione e utilizzo e anche, cosa che non guasta mai, un costo decisamente sostenibile. Se con la vecchia architettura e con la soluzione di backup proprietaria riuscivamo ad eseguire il backup di circa il 50% dei sistemi, ora con Veeam arriviamo al 100%, una mole di dati di circa 70 TB se consideriamo i due data center. Veeam Backup & Replication è integrata perfettamente nell’ambiente ibrido on-premises/cloud che stiamo creando, e ci permetterà di crescere anche nell’infrastruttura multicloud quando a Microsoft Azure andremo ad affiancare AWS o altri.