Panduit avvia una collaborazione con Swegon per i datacenter

Panduit avvia una collaborazione con Swegon per i datacenter

Panduit e Swegon hanno annunciato un progetto-pilota per la collaborazione tecnico-commerciale, allo scopo di offrire soluzioni per il mondo dei data center.

Le due aziende opereranno insieme sul territorio nazionale per identificare nuove opportunità di business, sviluppando insieme una comunità di partner interessati a far parte di questo ecosistema di settore.
La proposta delle due aziende vede innovative infrastrutture di rete, integrate con sistemi di climatizzazione ad alta efficienza energetica attraverso le quali rimuovere sprechi e complessità.
Infatti le soluzioni Panduit, spaziando dai cabinet, a soluzioni per la connettività, strisce di alimentazione intelligenti, sistemi di instradamento (e altro ancora) si completano con soluzioni di in-room cooling, di free cooling chillers, e di in-row cooling.

Gian Piero De Martino, Network Infrastructure Business Unit Manager - Southern Europe di Panduit
Vogliamo espandere la nostra influenza nelle scelte progettuali e di utilizzo nell’ambito del Data Center e per questo abbiamo scelto di collaborare con un importante player, con una storica ed importante presenza in Italia e all’estero, specializzato in soluzioni di IT Cooling, a completamento della nostra proposta. L’impiego delle soluzioni di contenimento termico, di sigillatura cavi/armadi e di monitoraggio Panduit, in combinazione con le tecnologie di condizionamento Swegon, contribuiscono a ridurre i consumi energetici del Data Center fino al 27%. Un dato di sicuro interesse per chi è alla ricerca di risparmio energetico senza rinunciare alle prestazioni.
Italia, e a seguire Germania, saranno i primi Paesi a sperimentare questa attività congiunta delle due aziende.