Microsoft rende disponibile Azure Netapp Files

Microsoft rende disponibile Azure Netapp Files

Tappa importante nel percorso di Microsoft e Netapp: Microsoft ha infatti annunciato la disponibilità di Azure NetApp Files.

NetApp e Microsoft hanno lavorato fianco a fianco per aggiungere al cloud di Azure qualcosa non si era mai visto nel settore fino ad ora. Il nuovo servizio Azure combina il meglio di oltre ventisei anni di esperienza di storage e data management da parte di NetApp con tutte le funzionalità previsionali del cloud di Azure, tra cui centinaia di servizi value-based utilizzati da milioni di clienti in tutto il mondo: Azure NetApp Files è un servizio cloud davvero elastico.

Questo nuovo servizio aprirà le porte alle imprese che cercano di adottare un approccio cloud-first. Azure NetApp Files significa agilità su vasta scala per le aziende che desiderano innovare rapidamente, sia attraverso le operazioni esistenti sia con i nuovi servizi.

Anthony Lye, Senior Vice President e General Manager della Cloud Business Unit di NetApp
NetApp Azure Files rappresenta il culmine di un impegno ingegneristico basato su una partnership di oltre vent’anni fondata su un rapporto di stima e fiducia. Anziché offrire semplicemente spazio di archiviazione nel cloud, il nuovo servizio Microsoft Azure incorpora in Azure le caratteristiche delle prestazioni di ONTAP, il sistema operativo di storage numero uno al mondo.

Alcune delle possibilità offerte da Azure NetApp Files:
- Migrazione ed esecuzione: spostare e distribuire le tue applicazioni di file aziendali più impegnativi senza modifiche al codice.
- Nessun contratto separato o contratto a termine: i file NetApp di Azure vengono forniti come first-party services di Azure, consentendo ai clienti di predisporre i carichi di lavoro in base al loro accordo Azure esistente. Microsoft gestisce sia l'assistenza clienti sia la fatturazione.
- Livelli di prestazioni multipli: i file NetApp di Azure offrono tre livelli di prestazioni. Usa esattamente ciò di cui hai bisogno, quando ne hai bisogno, senza sacrificare mai le prestazioni, l'affidabilità o la sicurezza.
- Apri i tuoi workloads al cloud: il 65% dei carichi di lavoro aziendali è ancora in sede e il 45% dei carichi di lavoro di archiviazione esterna aziendale è basato su file. Ciò significa che c'è un grande interesse a passare al cloud in modo semplice e affidabile. I clienti hanno trasferito senza problemi i loro carichi di lavoro più intensivi SAP, Oracle, Linux e Windows sul cloud.
- Una cosa in meno cui pensare: l'adempimento di un mandato cloud-first può essere incredibilmente complesso. I file NetApp di Azure eliminano la più comune barriera cloud-first creando l'infrastruttura giusta per le risorse, il budget e le competenze della tua azienda.