Unità di Difesa Tattica, il nucleo della security F-Secure

Unità di Difesa Tattica, il nucleo della security F-Secure

F-Secure ha creato una nuova unità chiamata “Unità di Difesa Tattica”, i cui specialisti hanno la responsabilità di creare strategie di protezione olistica.
La nuova unità è guidata dal Vice President di F-Secure, Christine Bejerasco, che in precedenza ha ricoperto il ruolo di responsabile della ricerca e sviluppo della divisione “Desktop Security for Consumer” di F-Secure. L'unità si concentra sullo sviluppo di meccanismi difensivi e misure preventive in grado di affrontare problemi di sicurezza attuali e del prossimo futuro. È un'area che Bejerasco chiama la "zona di mezzo" perché aiuta a rispondere alle esigenze di sicurezza a lungo e a breve termine di persone e organizzazioni sulla base di ciò che sta già accadendo nel panorama delle minacce.

Christine Bejerasco, Vice President di F-Secure
F-Secure fa molta ricerca per scoprire nuove vulnerabilità che modelleranno le minacce future e ha molti professionisti che si misurano con gli attaccanti in tempo reale per conto delle organizzazioni e delle persone che si fidano di noi. L'Unità di Difesa Tattica lavora a stretto contatto con questi processi, ma si concentra principalmente sulla "zona di mezzo" tra le prospettive a lungo termine e le esigenze più immediate. Stiamo creando meccanismi di sicurezza più completi ed efficienti che aiutano i nostri prodotti e servizi a evolversi in base alle minacce che vediamo svilupparsi senza dipendere da aggiornamenti costanti.

Bejerasco afferma che l'attenzione dell'Unità di Difesa Tattica sulla comprensione del panorama delle minacce e sulla costruzione di difese contro le minacce attuali e a medio termine aiuterà l'azienda a creare strategie e tecnologie di protezione ampie che fungono da complemento importante a specifiche mitigazioni delle minacce

Christine Bejerasco
I nostri prodotti sono costruiti su fondamenti di sicurezza affinati dalla nostra esperienza decennale, come lo sviluppo di meccanismi di protezione generici in grado di rilevare gli attacchi in base al loro comportamento. Questo è un importante complemento a meccanismi di prevenzione e rilevazione più specifici, in quanto impedisce ai nostri prodotti e servizi di concentrarsi troppo su aspetti particolari da non essere in grado di cogliere nuove ed emergenti minacce.