Synology RS819, storage NAS rack a profondità ridotta

Il formato ridotto non deve però far pensare a un dispositivo limitato. La CPU quad-core a 1,4 GHz è affiancata da un motore di codifica in tempo reale d 2 GByte di memoria DDR4 non espandibili. Gli slot frontali da 2,5” / 3,5” sono quattro, un particolare che consente di realizzare array con una capacità massima non formattata di ben 64 TByte (utilizzando hard disk da 16 TByte ciascuno). RS819 è inoltre compatibile con gli enclosure RX418, sempre a quattro bay, per una capacità massima di 128 TByte.

Synology RS819, storage NAS rack a profondità ridotta

La base hardware è completa e include due porte Ethernet GBit, due USB 3.0, una eSATA e una seriale RS-232 a 9 pin.
Aprendo il guscio metallico è possibile notare il grande lavoro fatto per contenere la profondità del dispositivo. Due terzi del volume interno è occupato dagli slot per hard disk, mentre la motherboard e l’alimentatore interno (da 100 W) sono stati realizzati su misura.

Synology RS819, storage NAS rack a profondità ridottaL’architettura prevede una sola board principale, progettata per ospitare i componenti e per servire da backplane (in luogo di una daughter board, solitamente integrata nelle soluzioni desktop e in quelle rack di grandi dimensioni). Ciò permette di risparmiare molto spazio e di facilitare il passaggio dell’aria. Il processore è l’unico componente con radiatore passivo; è stato scelto un componente low profile adatto per questo formato Rack.

Synology RS819, storage NAS rack a profondità ridotta

La motherboard è particolarmente compatta.

Complici le ridotte dimensioni, ci saremmo aspettati una unità di alimentazione esterna. Diversamente, gli ingegneri Synology hanno fatto un ulteriore sforzo a favore dell’integrazione e della facilità di connessione dei cavi in uscita sul retro. Per contro, trattandosi di una unità realizzata su misura, non standard e non hot-swap, in caso di rottura, la sostituzione potrà essere portata a termine solamente con un analogo componente, con possibili evidenti ritardi nella rimessa in funzione del NAS.

Synology RS819, storage NAS rack a profondità ridotta

Nel dettaglio, l'alimentatore Delta da 100 W.

Come lecito aspettarsi da questo genere di apparati, l’espandibilità generale è scarsa. La motherboard non dispone infatti di connessioni PCI Express per schede addizionali, mentre la RAM è saldata direttamente in prossimità della CPU (non sono previsti slot dimm addizionali). Non si tratta tuttavia di un vero e proprio difetto ma di una caratteristica intrinseca per questo genere di apparati di rete.

Synology RS819, storage NAS rack a profondità ridotta

Il consumo istantaneo è espresso in Watt e si riferisce alla configurazione di prova completa di quattro hard disk.

Durante l’uso abbiamo apprezzato la buona silenziosità generale e i consumi contenuti. Considerando la configurazione con 4 hard disk Seagate da 3 TByte ciascuno, lo storage Synology ha registrato consumi di 13 W in idle e 32 W in fase di accesso.

Sommario