Asus rinnova il portfolio motherboard con soluzioni AMD X570

Asus rinnova il portfolio motherboard con soluzioni AMD X570

A seguito del lancio dei processori AMD Ryzen di terza generazione, Asus è stata tra le prime aziende a proporre un’intera, nuova, lineup di motherboard dedicate.
Le prerogative avanzate di queste CPU vanno di pari passo con l’innovativo chipset X570, che alimenta tutte le soluzioni del portfolio Asus.
Tante le novità comuni a tutta la gamma, tra cui un rinnovato Power Design fino a 14+2 fasi di potenza integrate per assicurare la maggiore stabilità nell’erogazione dell’energia e le massime performance accompagnato da un PCB multistrato composto da 6 o 8 livelli per fornire maggiore stabilità del sistema e più ampia flessibilità in overclocking. Inoltre, per gli appassionati del modding e delle personalizzazioni, su tutte le nuove schede madri, ad eccezione del modello PRO, sono stati integrati nuovi connettori RGB di seconda generazione, in grado di rilevare il numero di LED dei device USB collegati per creare automaticamente effetti di illuminazione ancora più di impatto.

Le soluzioni più evolute della nuova serie Asus sono le schede targate Republic of Gamers, le Crosshair VIII, progettate per gli overlocker e i giocatori più esigenti ed in grado di elevare ed esaltare le potenzialità del proprio sistema. La serie ROG Strix si concentra su un aspetto accattivante e prestazioni elevate, TUF Gaming, invece, presenta tutte le caratteristiche davvero essenziali sul campo. Per chi preferisce invece uno stile sobrio con caratteristiche attentamente selezionate, la soluzione è la famiglia Prime, che presenta comunque una serie di funzionalità che strizzano l’occhio anche agli utenti esperti. Continuando in questa stessa direzione, si aggiungono anche le schede madri della serie Pro, le prime basate su processori Ryzen indirizzate ad offrire una piattaforma ideale per workstation e content creator.

Republic of Gamers ha ridefinito il significato di "schede madri enthusiast" già a partire dall'originale Crosshair, con l’obiettivo di superare ogni anno i limiti e rinnovare costantemente il settore. Utilizzando componenti di prim'ordine e design all'avanguardia per raggiungere le massime performance, gli ingegneri ROG creano costatatemene schede madri che trasmettono qualità e professionalità, oltrepassando ogni volta i limiti del desktop computing.
La punta di diamante dei nuovi modelli Crosshair VIII è la ROG Crosshair VIII Formula, scheda madre pensata specificamente per build con sistemi di raffreddamento a liquido, seguita da vicino dalla Crosshair VIII Hero, per chi è sempre alla ricerca del top pur senza ricorrere a build così particolari. Per i fan dell'overclocking e per chi ama sistemi di piccoli dimensioni, il formato Mini-DTX della Crosshair VIII Impact, nasconde invece una scheda compatta, ma agguerrita, progettata per infrangere qualsiasi record.

Asus rinnova il portfolio motherboard con soluzioni X570

Tutta la gamma Crosshair presenta un PCB a 8 strati e un power design che nella Formula e nella Hero arriva fino a 14+2 fasi di potenza. A questi si affianca il nuovo Active Chipset Heatsink Design con un’innovativa ventola Custom Delta Superflo, testata per oltre 60.000 ore di attività e che garantisce un basso rumore ed elevata efficienza, garantendo maggiore pressione stato e concentrando il flusso d’aria verso il dissipatore. Inoltre, la tecnologia OptiMem III assicura più alte frequenze (4.800 MHz+), più bassi voltaggi (100mv in meno) e più basse latenze (2 clock di CAS in meno).

La serie Strix conserva stile, prestazioni e tutto il potenziale di overclock proprio di ROG, evitando solo gli extra più estremi. Per l'ultima piattaforma Ryzen sono così disponibili due schede in formato ATX full-size, la ROG Strix X570-E e la X570-F Gaming, insieme ad una più compatta Mini-ITX, la Strix X570-I. Tutti i modelli ROG e ROG Strix offrono la tecnologia audio ROG Supreme FX e audio firmato DTS® Sound Unbound per un’esperienza di gioco totalmente immersiva creando ambienti audio 3D estremamente realistici.

TUF esordisce nella serie X570 con nuovo modello, disponibile in due varianti: TUF Gaming X570-PLUS, con e senza Wi-Fi integrato. A prima vista, possono sembrare versioni simili ai modelli Prime, in realtà nascondono molto di più. VRM digitale con fasi Dr. MOS e bobine TUF garantiscono alla CPU tutta l’energia necessaria, pulita e stabile, mentre i condensatori TUF offrono una tolleranza del calore superiore del 20% rispetto alle soluzioni standard. È possibile realizzare anche build con sistemi di raffreddamento complessi utilizzando i tre connettori ibridi delle ventole, così come il connettore aggiuntivo per un dispositivo di raffreddamento AIO. La porta Ethernet Gigabit è inoltre assistita da TUF LANGuard, per proteggerla da fulmini ed elettricità statica.

Asus rinnova il portfolio motherboard con soluzioni X570

I nuovi processori Ryzen sono particolarmente indicati per l'esecuzione di carichi di lavoro pesanti, ma le funzionalità più squisitamente gaming e gli effetti di illuminazione multicolore non sono probabilmente le soluzioni più adatte per l'ufficio, mentre le workstation richiedono determinate caratteristiche molto specifiche. Così la scheda madre Pro WS X570-ACE valorizza al meglio le nuove CPU di AMD e la loro connettività PCIe 4.0, integrandole con il supporto alle memorie ECC e con funzionalità specifiche di gestione, solitamente non presenti al di fuori delle proposte indirizzate alla fascia server.
Nella nuova lineup la Prime X570-PRO risulta probabilmente la soluzione che meglio bilancia estetica, performance e funzionalità. Questa scheda, infatti, presenta tutte le caratteristiche più importanti, mantenendo però un design sobrio, lontano dallo stile più aggressivo dei modelli più dichiaratamente gaming. Il suo design unico attira anche gli enthusiast che preferiscono adottare uno stile più elegante per loro build.

Le schede madri ROG Crosshair VIII Formula, Crosshair VIII Hero (Wi-Fi) e ROG Crosshair VIII Hero sono disponibili al prezzo consigliato rispettivamente di 711 euro, 529 euro, 507 euro Iva inclusa. Le schede ROG Strix X570-E Gaming, X570-F Gaming, X570-I Gaming, ASUS TUF Gaming X570-Plus (WI-FI) e TUF Gaming X570-Plus sono disponibili al prezzo consigliato rispettivamente di 391 euro, 347 euro, 268 euro e 254 euro Iva inclusa. Le schede ASUS Prime X570-Pro, Prime X570-P e Pro WS X570-ACE sono disponibili al prezzo consigliato rispettivamente di 319 euro, 225 euro e 363 euro Iva inclusa.