Achab festeggia 25 anni di attività e di crescita

Achab festeggia 25 anni di attività e di crescita

Achab si appresta a celebrare il suo 25° anniversario: un percorso fatto di crescita, innovazione e successi costanti.

Nata nel 1994 come società di servizi informatici, in questi 25 anni Achab si è evoluta di pari passo con la trasformazione tecnologica, del mercato e, soprattutto, delle esigenze dei clienti. Il 1997 segna la prima svolta per la società, che, tra i primi, inizia a cimentarsi nel mondo della distribuzione software.

Andrea Veca, CEO di Achab
Il 2019 è per noi un anno di grandi investimenti, guardando al futuro. L’obiettivo che ci prefissiamo è di arrivare al 2020 superando la soglia dei 10 milioni di fatturato, puntando a consolidare la nostra posizione come punto di riferimento per gli MSP in Italia. Un percorso di crescita e di successo, oggi riconosciuto anche all’estero, che punta su cardini come l’ascolto del cliente, lavorando al suo fianco, che si concretizza in una strategia che pone il cliente al centro. Non un approccio prodotto-centrico, ma cliente-centrico in cui cerchiamo di fornire tutti gli strumenti necessari, mettendo a disposizione, a costo zero, un unico interlocutore e punto di riferimento in Achab che gli consenta di sfruttare al meglio il proprio investimento e generare profitti.
Sulla stessa filosofia si basano gli incontri periodici con i clienti, le sessioni di accounting tecnico e il roadshow itinerante, nati per essere un’occasione concreta di incontro, confronto diretto, supporto, in un’ottica di miglioramento continuo e consolidamento della partnership con Achab.

Claudio Panerai, CTO di Achab
Soprattutto adesso che la gestione delle informazioni è entrata nei processi aziendali di qualunque attività produttiva, il fornitore di servizi IT ha una grandissima responsabilità, perché deve garantire la funzionalità di uno strumento di produzione dell’azienda. Se l’IT non funziona, non può andare avanti il suo processo produttivo, generare valore, e quindi salvaguardare la marginalità del proprio cliente.

Quello raggiunto nel corso di questi anni è un successo fatto di persone che Achab celebra ogni giorno con un occhio di riguardo per i suoi dipendenti - oltre una trentina, di cui quasi la metà conta un’anzianità aziendale uguale o superiore ai dieci anni: dallo smart working – introdotto dall’azienda sin dal 2003 - ai week-end aziendali, alla formazione dedicata, training, team building e benefit che l’azienda dedica ai suoi dipendenti. Achab celebra questo importante traguardo con tutti loro.