Zucchetti acquisisce il 100% di Intervieweb

Zucchetti acquisisce il 100% di Intervieweb

Il gruppo Zucchetti ha comunicato di aver portato a termine l’acquisizione di Intervieweb, nota sul mercato per il proprio software In-recruiting.

Disponibile in 8 lingue e integrabile con qualsiasi software di terze parti, In-recruiting e permette ai recruiter di aziende e agenzie per il lavoro di automatizzare la maggior parte dei processi di recruiting e dedicare così più tempo a valutare e scegliere i migliori candidati da assumere.

All’inizio del 2019, In-recruiting ha inoltre inaugurato un dipartimento per lo sviluppo di soluzioni di intelligenza artificiale proprietarie applicate al mondo HR, già disponibili all’interno del suo ATS e integrabili con software di terze parti. Il risultato è una suite che sfrutta l’AI per supportare gli HR Manager realizzando ricerche semantiche, classificando i CV dei candidati e individuandone di simili a quelli già intercettati, fornendo uno scoring degli annunci pubblicati per la ricerca di personale e molto altro. Tali funzionalità consentono ai recruiter di risparmiare tempo su attività ripetitive e a basso valore aggiunto e di attrarre i migliori talenti.

Matteo Cocciardo, CEO di Intervieweb S.r.l.
Entrare a far parte in una realtà così importante come il gruppo Zucchetti è per noi una grande opportunità: ci aiuterà a velocizzare ancora di più gli aspetti innovativi della nostra soluzione e aumentare la qualità dei servizi offerti nonché a beneficiare di maggior investimenti in termini di risorse e know-how. Il primo passo in questa direzione sarà l’integrazione di In-recruiting con la Suite HR di Zucchetti che rappresenterà la soluzione più completa sul mercato per la gestione di tutti i processi delle risorse umane.