Epson annuncia la stampante a sublimazione SureColor SC-F500

Epson annuncia la stampante a sublimazione SureColor SC-F500

Epson presenta la nuova SureColor SC-F500, la prima stampante a sublimazione da 24 pollici della gamma. Permette la stampa su gadget e articoli promozionali.

Che si tratti di stampare su cover per smartphone, tazze, tappetini per il mouse, t-shirt o cuscini, SureColor SC-F500 offre affidabilità e bassi costi di gestione per le piccole imprese, il tutto garantendo tempi di consegna rapidi e senza richiedere competenze specifiche per l'installazione, l'utilizzo o la manutenzione.

SureColor SC-F500 offre una soluzione completa per la stampa dove tutti i componenti, dalla stampante stessa agli inchiostri, dal software alla carta, lavorano in perfetta sinergia.
Affinché le aziende possano essere flessibili e rispondere prontamente alle esigenze dei clienti, SureColor SC-F500 è stata progettata sulla base di un approccio orientato alla facilità di utilizzo, alla produttività e all'efficienza.

Questo è possibile grazie all'ormai consolidata tecnologia di stampa a sublimazione di Epson, che offre:
- Taniche ricaricabili mediante appositi flaconi da 140 ml (anche durante la stampa); 
- Connettività Wi-Fi (per la prima volta in una stampante a sublimazione Epson); 
- Passaggio automatico da un supporto all'altro (da fogli singoli a rotolo); 
- Epson LFP Accounting Tool per calcolare con precisione i costi di stampa; 
- Protezione anti-polvere per la testina; 
- Intuitivo touch-screen da 4,3".

Renato Sangalli, Business Manager ProGraphics di Epson Italia
SureColor SC-F500, la prima stampante a sublimazione da 24 pollici della gamma Epson, aprirà un mondo di nuove opportunità per le piccole imprese. Questa stampante, infatti, supporta numerose applicazioni e consente di stampare su un'ampia gamma di gadget e articoli promozionali. Siamo inoltre certi che le nuove funzionalità introdotte, tra cui le taniche ricaricabili, ridurranno i tempi di inattività e il numero di interventi da parte dell'operatore. Ciò si traduce in un enorme beneficio per le piccole aziende che vogliono ottenere un vantaggio competitivo, senza però impiegare personale specializzato.