TeamViewer, le 10 ragioni per preferire lo smart working

TeamViewer, le 10 ragioni per preferire lo smart working

TeamViewer è uno dei massimi player per le connettività remote. Ecco, secondo la società, 10 situazioni quotidiane che consento odi lavorare lontani dall’ufficio.

- 480.000 dipendenti nel 2018,in crescita del 20%. Aumento del 15% della produttività e riduzione del 20% del tasso di assenteismo. I vantaggi: miglior rapporto di fiducia con i propri responsabili e tra colleghi e una maggior consapevolezza degli obiettivi di lavoro e opportunità di crescita.

- L’81,6% delle persone usa almeno un mezzo di trasporto per recarsi a scuola o al lavoro. L’auto è utilizzata dal 69,2% come conducenti e dal 37% dagli studenti come passeggeri. Il lavoro agile aiuta a ridurre le emissioni di CO2 e le polveri sottili causate dalla congestione del traffico.

- La durata legale del congedo parentale in Italia per malattia del bambino è di 5 giorni l'anno (dopo il terzo anno di vita del figlio). La durata complessiva per tutti i figli dei dipendenti può essere insufficiente in alcune situazioni.

- Il datore di lavoro deve garantire la salute e la sicurezza dello smart worker e il buon funzionamento degli strumenti tecnologici assegnati, applicando incentivi fiscali, contributivi, incrementi di produttività ed efficienza del lavoro.

- A chi non è mai capitato di rimanere bloccato a casa per un imprevisto? Il telelavoro permette al dipendente di affrontare l’emergenza in atto ma anche di dare continuità agli impegni lavorativi.

- Occupare una posizione di responsabilità non sempre offre l'opportunità di allontanarsi dall'ufficio con serenità. La soluzione è quella di poter restare sempre connessi, avendo naturalmente a disposizione, i giusti strumenti per lavorare da remoto.

- Regionali, Intercity e Alta Velocità: il numero dei passeggeri aumenta, toccando quota 5,59 milioni (+7,9% in 4 anni) ma diminuiscono i chilometri di linee disponibili. I treni potrebbero offrire servizi adeguati per coloro che vogliono lavorare in viaggio.

- Se in azienda si verifica una situazione di crisi, la possibilità di connettersi da remoto consente al dipendente di gestire l’emergenza riducendo al minimo le conseguenze negative.

- Condizioni atmosferiche, come una nevicata eccezionale, possono provocare rallentamenti o impedire di raggiungere l’ufficio, con conseguenze negative sulla produttività aziendale. Per compensare l'assenteismo e i ritardi, molte aziende consentono di lavorare da remoto.

- Secondo l'Agenzia europea per la sicurezza e salute sul lavoro, dal 50% al 60% dei giorni lavorativi persi possono essere attribuiti allo stress professionale.