AMD EPYC 2 GEN, potenza per datacenter e TCO ridotto

AMD EPYC 2 GEN, potenza per datacenter a TCO ridotto

I processori AMD EPYC di seconda generazione stabiliscono un nuovo standard per il moderno datacenter, con prestazioni da record e risparmi TCO significativi.
Durante l’evento di lancio, AMD è stata affiancata da un vasto ecosistema di partner e clienti di datacenter per presentare la famiglia di processori EPYC 2 gen, prodotti che offrono elevate performance su un ampio numero di carichi di lavoro aziendali, cloud e di elaborazione ad alte prestazioni.

I nuovi device includono fino a 64 core "Zen 2" con tecnologia di processo a7 nm e saranno integrati nelle future release di server HPE e Lenovo.

AMD EPYC 2 GEN, potenza per datacenter a TCO ridotto

Dott.ssa Lisa Su, presidente e CEO, AMD
Abbiamo fissato un nuovo standard per il moderno datacenter con il lancio dei nostri processori EPYC di seconda generazione, che offrono prestazioni da record e un costo totale di proprietà significativamente inferiore su un'ampia gamma di carichi di lavoro. L'adozione dei nostri nuovi processori nei server sta aumentando a vantaggio dei clienti enterprise, cloud e HPC che scelgono processori EPYC per soddisfare le loro esigenze di elaborazione più esigenti.

Google ha annunciato che implementerà processori EPYC AMD di seconda generazione nei propri ambienti datacenter di produzione entro la fine del 2019. L’azienda adotterà anche tali dispositivi per infrastrutture Google Cloud Compute Engine.
Analogamente, Twitter ha annunciato che implementerà processori EPYC AMD nella sua infrastruttura entro la fine dell'anno, riducendo il TCO del 25%. Lo stesso farà Microsoft, per la gestione delle macchine virtuali di Azure.

AMD EPYC 2 GEN, potenza per datacenter a TCO ridotto

HPE ha intenzione di triplicare il proprio portafoglio basato su architetture AMD con un'ampia gamma di sistemi basati su processori EPYC di seconda generazione, inclusi i server HPE ProLiant DL385 e HPE ProLiant DL325.
Cray fa sapere che l'Air Force Weather Agency utilizzerà un sistema Cray Shasta con processori EPYC di seconda generazione per fornire informazioni meteorologiche terrestri e spaziali per l'aviazione e l'esercito statunitensi.

Lenovo
ha annunciato le nuove soluzioni ThinkSystem SR655 e SR635, ideali per casi d'uso come infrastrutture video, virtualizzazione, archiviazione definita dal software e altro. Dell, dal canto suo, su prepara a rilasciare server che adottano la nuova architettura.
Non di meno, VMware e AMD hanno annunciato l’avvio di una collaborazione per fornire supporto per la nuove funzionalità di EPYC all'interno di VMware vSphere.