Google My Business, cos’è e perché usarlo

Google My Business, cos’è e perché usarlo

Google My Business permette di trovare rapidamente informazioni sulle attività online: contatti, indicazioni stradali, orari di apertura e molto altro.
Se si fa una ricerca su Internet, indipendentemente dal browser utilizzato, di solito si ottengono risultati in base alla propria posizione. Questi risultati di ricerca locali sono fondamentali per i negozi e i commercianti, perché consentono di essere trovati.
Google My Business, nello specifico, consente alle persone di trovare più facilmente informazioni sulle attività online, inclusi gli orari di apertura, le informazioni di contatto e le indicazioni stradali, il tutto su più dispositivi.

Un’attività commerciale, quindi, deve essere elencata in Google My Business se si desidera farsi trovare online in una ricerca locale: una pagina di Google My Business completa e funzionante può aumentare il successo della propria attività commerciale.
L'impostazione di una pagina GMB è relativamente semplice: si tratta di uno strumento gratuito. Il primo passo è rivendicare la propria pagina. Se non si è sicuri di averlo già fatto, si può effettuare una rapida ricerca su Google per scoprire se esiste già una pagina aziendale.

Se non si ha ancora una pagina, è possibile accedere con il proprio account Google e semplicemente crearne una utilizzando le istruzioni fornite. Bisognerà completare la sezione “profilo”, quindi verificarlo tramite una telefonata o un codice inviato tramite cartolina. Fino a quando la pagina non verrà verificata, non si potranno attivare tutte le funzioni di Google My Business.

Per far funzionare al meglio questo strumento è necessario ottimizzarlo.
Ad esempio, è possibile scaricare l’App di Google My Business e usare questo profilo al pari degli altri social network. Si potranno apportare modifiche o aggiornamenti direttamente attraverso l’App, senza dover accedere a un computer. Questo faciliterà anche l’aggiunta di immagini e l’interazione nel rispondere a eventuali domande.

Poi, è possibile incoraggiare i propri clienti a lasciare le recensioni (a cui bisogna assicurarsi di rispondere). Le recensioni sono molto importanti: le persone si lasciano influenzare dall’esperienza degli altri acquirenti, e quindi le reviews sono un punto molto importante di ogni profilo Google My Business.
Infine, è necessario prestare attenzione all’inserimento delle foto: devono essere chiare e nitide. Google ha rilevato che le aziende che inseriscono foto nel loro profilo ricevono il 35% in più di clic sui propri siti web e il 42% in più di richieste di indicazioni stradali rispetto alle aziende che non ne dispongono.

L'obiettivo di Google My Business è quello di aiutare le persone a trovare le aziende vicine a loro: sfruttare questo profilo serve per poter apparire in alto nei risultati delle ricerche locali. Un’azione che, insieme all’ottimizzazione del proprio sito web, è fondamentale per conferire autorevolezza a ciascun business.
Siete alle prime armi e volete costruire il vostro sito web? Una valida soluzione è fornita da WebSite X5 Go! 

Tagged under: imprese internet web Google