Mobilità e 5G, Qualcomm preme sull’acceleratore

Mobilità e 5G, Qualcomm preme sull’acceleratore

Qualcomm Technologies accelera la commercializzazione globale del 5G su larga scala ed estenderà il proprio portfolio Snapdragon serie 8, 7 e 6 nel 2020.
Con oltre 150 progetti 5G lanciati o in fase di sviluppo che utilizzano le soluzioni 5G dell'azienda, Qualcomm Technologies sta guidando l’affermazione del 5G su più livelli per rendere le esperienze fotografiche, video, AI e gaming di prossima generazione sempre più disponibile e su più ampia scala. Queste nuove soluzioni sono state sviluppate per supportare funzionalità e bande di frequenza a livello globale e hanno il potenziale di rendere il 5G accessibile a oltre 2 miliardi di utenti di smartphone.

Alex Katouzian, senior vice president and general manager, mobile, Qualcomm Technologies, Inc
Qualcomm Technologies ha offerto la prima e più avanzata piattaforma mobile 5G al mondo che include il primo sistema Modem-RF completo per accelerare la commercializzazione del 5G nel 2019. Ora ci troviamo in una posizione unica per accelerare nel corso del 2020 la commercializzazione del 5G a livello mondiale – con i nostri clienti OEM e operatori – attraverso un’offerta estesa di piattaforme mobili articolata attraverso le serie Snapdragon – 8,7 e 6.

Il nuovo modulo antenna mmWave Qualcomm QTM527 amplia il sistema modem-RF Qualcomm SnapdragonTM X55 5G per permettere a gestori di telefonia mobile e OEM di offrire banda larga multi-gigabit 5G a portata estesa a abitazioni e aziende
Il Fixed Wireless Access (FWA) 5G rivoluzionerà il settore della banda larga rappresentando la sostituzione portatile e plug-and-play di cavi e fibra
Qualcomm Technologies, Inc., ha presentato oggi il modulo antenna mmWave Qualcomm QTM527 per il sistema Modem-RF Snapdragon X55 5G, offrendo la prima soluzione mmWave al mondo a portata estesa completamente integrata per raggiungere il Fixed Wireless Access (FWA) 5G. Ciò permetterà agli operatori di telefonia mobile di offrire servizi internet fissi a banda larga, sia business che consumer, utilizzando la propria infrastruttura di rete 5G.

Mobilità e 5G, Qualcomm preme sull’acceleratore

Cristiano Amon, president, Qualcomm Incorporated
La nostra architettura completa del sistema Modem-RF Snapdragon X55 5G e l'innovazione mmWave consentono di ottenere le migliori prestazioni e scalabilità in ambito 5G. Con questa nuova soluzione a portata estesa, abbiamo fatto un altro importante passo avanti in ambito mmWave e permettiamo agli operatori di offrire servizi a banda larga fissa potenziati con un'ampia copertura in ambienti urbani, extraurbani e rurali. Gli OEM saranno in grado di sviluppare rapidamente dispositivi portatili per i clienti su larga scala, che gli operatori potranno utilizzare per fornire connettività e prestazioni internet simili alla fibra a abitazioni e aziende. Questa innovazione rappresenta un ulteriore esempio del potenziale del 5G nel trasformare settori diversi oltre a quello degli smartphone, proprio come sta accadendo nei trasporti, AR e VR, produzione industriale e altro.

La prima soluzione di chipset commerciale a combinare modem, ricetrasmettitore RF e RF front-end ha ora un nome: Qualcomm Snapdragon 5G Modem-RF System.
Il 5G non solo si appresta a essere la più rapida tecnologia mobile ad oggi, ma si prepara anche a diventare la funzionalità ingegneristica a vantare un numero record di OEM pronti a includerla nei propri nuovi device – molti dei quali utilizzeranno soluzioni 5G targate Qualcomm Technologies.
Qualcomm Technologies permette agli OEM di sviluppare rapidamente prodotti 5G all’avanguardia offrendo le prime soluzioni di chipset commerciali in grado di combinare modem, ricetrasmettitore e front-end RF. Oggi l’azienda ha un nome per queste diverse soluzioni: Snapdragon 5G Modem-RF Systems, che introduce un chiaro cambio di paradigma verso un approccio a livello di sistema, il quale si rivelerà cruciale per un 5G ad alte performance e con una copertura su larga scala.

Durga Malladi, senior vice president and general manager, 4G/5G, Qualcomm Technologies, Inc.
Anni fa abbiamo intuito che abilitare il 5G avrebbe richiesto una strategia di design evoluta e che un approccio focalizzato sui componenti non poteva più essere sufficiente per raggiungere le performance attese dagli utenti e dagli operatori, sia a livello di network che a livello di device. Abbiamo adottato un paradigma di sistema e abbiamo investito anticipatamente nello sviluppo della prima soluzione integrale per l’industria mobile, spaziando dal modem all’antenna RF front-end. Questo approccio olistico ha condotto a tecniche e ottimizzazioni che consentono di raggiungere alte performance in ambito 5G combinate con elevate prestazioni in termini di efficienza energetica, non dimenticando mai la facilità di progettazione per i nostri clienti.