Zebra DS4600: nati per retail, healthcare e manufacturing

Zebra Imager 2D DS4600, nati per retail, healthcare e manufacturing

Zebra Technologies ha lanciato DS4600, linea di Imager 2D con modelli progettati ad hoc per I settori del retail, healthcare e manifatturiero dell’elettronica. La serie DS4600 è ideale per applicazioni di cassa e assistenza clienti come lettura coupon elettronici, carte fedeltà e per acquisizione documenti d'identità per la verifica dell'età, gestione resi e applicazioni legate alle carte di credito.

Per il comparto del retail, la nuova gamma DS4600 velocizza le transazioni al punto cassa (POS) rendendo scorrevole il flusso clienti alla barriera casse, disattiva i tag EAS e funge da scanner di documenti.
Per l’healthcare DS4600 è stata progettata da Zebra per resistere a disinfettanti e detergenti aggressivi utilizzati normalmente negli ospedali ed essere quindi utilizzata per svariate applicazioni; mentre migliora la produttività dei lavoratori e il controllo di qualità per l’industria manifatturiera elettronica.

La nuova serie di Imager 2D include anche modelli specifici che possono essere utilizzati per la somministrazione di farmaci, il monitoraggio dei campioni, l'accettazione dei pazienti, le applicazioni di identificazione e verifica negli ospedali e nelle strutture ambulatoriali per migliorare l'efficienza di flussi operativi e migliorare l'esperienza del paziente.

Negli ambienti destinati alla produzione di elettronica, la serie DS4600 è in grado di leggere praticamente ogni tipo di marcatura e codice a barre, inclusi codici a barre incisi a laser in caratteri piccoli e fitti su componenti in plastica e metallo, nonché marcature stampate ad inchiostro, incisioni chimiche, stampi a getto d'inchiostro e spray termico.

Tutti i modelli della serie DS4600 sono disponibili con la suite Zebra DataCapture DNA che integra strumenti di produttività, sviluppo di applicazioni e visibilità volti a semplificare l'integrazione, la distribuzione e la gestione dei dispositivi Zebra, riducendo il costo totale di gestione e massimizzando al contempo la produttività dei lavoratori.