AMD EPYC, consumi contenuti per datacenter più green

AMD EPYC, consumi contenuti per datacenter più green

I processori AMD EPYC, grazie a consumi e performance convincenti, stanno preparando la strada per datacenter sostenibili e un futuro dell’IT più verde.
Oggigiorno, l’industria informatica, i produttori di computer e i governi sono sempre più attenti al consumo energetico dei server. Il dispendio di energia elettrica nel settore dei datacenter è cresciuto del 155% dal 2000, e si prevede una crescita simile nel prossimo futuro. Le necessità e i bisogni per sostenere le moderne macchine che operano nel settore dei Big Data e dell'IA l diventano sempre più esigenti, e i datacenter del futuro devono guidare la sostenibilità con un'efficienza energetica di gran lunga superiore rispetto al passato.

Il processore di seconda generazione AMD EPYC ha infranto più di 100 record mondiali e siamo orgogliosi di poter affermare che i server basati su soluzioni EPYC sono ora tra i più efficienti al mondo da un punto di vista energetico.

Jennifer Fraser, Senior Director of Engineering di Twitter
Twitter si impegna a ridurre l'impatto ambientale dei nostri data center trovando modi innovativi per aumentare l'efficienza. Il processore AMD EPYC di seconda generazione ci fornisce le prestazioni e il consumo energetico di cui abbiamo bisogno per onorare tale impegno, sostenendo al contempo l'elevato volume di traffico sulla nostra piattaforma. Utilizzando il processore AMD EPYC 7702 possiamo scalare i nostri cluster di calcolo con più core in meno spazio utilizzando meno energia, il che si traduce in un TCO inferiore del 25% per Twitter.

Il ThinkSystem SR655 di Lenovo con architettura AMD EPYC di nuova generazione ha stabilito il record mondiale nel benchmark SPEC Power per prestazioni per Watt in Linux.
Nel frattempo, il nuovo HPE ProLiant DL385 con AMD EPYC di seconda generazione è ora il server a due processori più efficiente al mondo, aumentando la produttività del server del 28% in più rispetto al precedente leader del settore.

Con i processori AMD EPYC, il consumo energetico è significativamente inferiore: il che si traduce in un beneficio per l’ambiente, cambiando anche il modo in cui un business moderno può funzionare. La famiglia di processori AMD EPYC di seconda generazione offre fino a 64 core basati su architettura Zen 2, con una tecnologia di processo all'avanguardia a 7 nm - ridefinendo le prestazioni e l'efficienza energetica. 

Il processo produttivo a 7 nm si combina con la prossima generazione di AMD Infinity Architecture per ridurre il consumo energetico, portando a miglioramenti del TCO fino al 50% su numerosi carichi di lavoro, aumentando significativamente le prestazioni. Fino all'83% di prestazioni migliorate sulle applicazioni Java, fino al 43% di prestazioni SAP SD 2 Tier migliorate rispetto alla concorrenza, prestazioni da record mondiale in Real Time Analytics con Hadoop e prestazioni di virtualizzazione da record mondiale che ridefiniscono l'economia dei data center.