Shuttle presenta il nuovo e compatto PC AIO P51U

Shuttle presenta il nuovo e compatto PC AIO P51U

Arriva P51U, quarta piattaforma della gamma di PC all-in-one di Shuttle, che propone diversi dispositivi per rispondere a tutte le esigenze della clientela b2c e b2b. Oltre al touch screen capacitivo da 15,6", il pannello frontale del P51U è certificato IP54, il display ha una risoluzione Full HD, mentre il processore Intel Celeron 4205U Dual Core garantisce una potenza di calcolo di tutto rispetto.

Tom Seiffert, Head of Marketing & PR di Shuttle Computer Handels GmbH
Con il P51U consolidiamo e ampliamo la nostra presenza nel segmento POS. Grazie alle nuove e più intelligenti funzioni si aprono nuove possibilità in termini di collocazione e utilizzo. Il P51U è ora la quarta piattaforma dei nostri PC All-in-One, dopo l’X50, il P20U e il P90U. È inoltre possibile scegliere tra tre monitor da 19,5", 15,6" e 11,6".

Il P51U è il secondo modello Shuttle con formato da 15,6" dopo l’X50, primo di queste dimensioni con display capacitivo IPS, risoluzione di 1920×1080 pixel e possibilità di utilizzo facile e intuitivo con più dita. Grazie alle dimensioni compatte di 39,3×27,3×4,0 cm (largh.×alt.×prof.) si colloca senza problemi negli ambienti più diversi. Il P51U è di casa sia nei POS che nel segmento consumer. Commercio al dettaglio e gastronomia sono tra i due più importanti gruppi target di questo PC All-in-One.

All’interno del dispositivo si nasconde un processore Intel Celeron 4205U a risparmio energetico, ma performante. Il Dual Core fornisce 2× 1,8 GHz e dispone di HD Graphics 610 con scheda video integrata sul chipset della scheda madre. Vi sono inoltre due slot SO-DIMM per una memoria DDR4 di complessivamente 32 GB.

Il case compatto offre spazio a sufficienza per un’unità da 2,5 pollici (HDD/SSD) e un SSD NVMe nel formato M.2. Webcam, microfono, altoparlante, WLAN ac, Bluetooth e Gigabit Ethernet sono già integrati nel sistema. Con sei porte USB all’esterno e una porta USB interna, un lettore schede e due porte COM, il P51U offre varie possibilità di collegamento. Due ulteriori display possono essere collegati tramite HDMI e VGA.

Grazie alla classe di protezione IP54, il pannello frontale del dispositivo è protetto dagli schizzi d’acqua e può essere utilizzato senza problemi in ambienti particolarmente polverosi. Il barebone, essendo completamente senza ventola, è dunque ideale per l’utilizzo continuo 24 ore su 24, 7 giorni su 7. La base è regolabile a piacere e rimovibile all’occorrenza per essere sostituita con un supporto VESA per il montaggio su un braccio per monitor, a parete o su una superficie qualsiasi. Come accessori sono disponibili due ulteriori porte COM (PCP21). Per la prima volta in un XPC Shuttle, il P51U ha una batteria ricaricabile per l’alimentazione di corrente mobile.

Al momento questa opzione è possibile solo acquistando un sistema completo Shuttle con batteria premontata. La batteria opzionale agli ioni di litio è utile non solo in caso di black out, ma anche per il funzionamento autarchico fino a sette ore (a seconda dell’utilizzo). Il P51U dispone infatti di un controllo elettronico della carica e di un LED di stato sulla parte anteriore.
Oltre alla variante Celeron in futuro è previsto anche l’utilizzo di ulteriori modelli di processori saldati della serie Intel Core.