Proteggere persone, dati, marchi: nuovo servizio da FireEye

Proteggere persone, dati, marchi: nuovo servizio da FireEye

Digital Threat Monitoring è la novità presentata da FireEye che monitora il mondo web e segnala le minacce digitali più nascoste a protezione di dati e persone. Digital Threat Monitoring è una nuova modalità per i clienti per difendere la propria traccia digitale attraverso settori del web che altrimenti sarebbero inaccessibili.

Sandra Joyce, SVP of Global Intelligence di FireEye
FireEye ha una lunga esperienza nel fornire informazioni di intelligence sulle minacce ad organizzazioni e governi che considerano le informazioni di intelligence come una capacità critica. Infatti, la profondità e l’ampiezza delle nostre fonti di raccolta significano che FireEye possiede capacità di monitoraggio del mondo underground più mature del settore. Questo è di fondamentale importanza per le organizzazioni che cercano di appropriarsi di queste sezioni di internet una volta inaccessibili. Digital Threat Monitoring serve come punto di partenza per le organizzazioni che aspirano ad aggiungere capacità di intelligence al loro portfolio di sicurezza. Stiamo riducendo i rischi aiutando i team di sicurezza interni a estendere il loro raggio d’azione in modo che possano concentrarsi sulle minacce più immediate per la loro organizzazione. Questo vantaggio, in termini di ROI, è facile da comprendere per i leader aziendali che non si occupano sicurezza.

Le tradizionali difese informatiche sono progettate per proteggere i beni all’interno della rete di un’organizzazione. Tuttavia, gli asset si estendono ben oltre il perimetro della rete, aumentando così il rischio di esposizione o furto. FireEye Digital Monitoring raccoglie automaticamente i contenuti sul dark e sull’open web, allertando i difensori ogni volta che viene rilevata una potenziale minaccia. Rendendo visibili tempestivamente le minacce, le organizzazioni hanno la possibilità di identificare più efficacemente le violazioni, le esposizioni e le minacce digitali prima che queste si aggravino, senza aggiungere complessità operativa per l’attuale team di sicurezza.

Lead Cyber Threat Intelligence Analyst di un’azienda Fortune 500 del settore hospitality
Nessuno ha tempo per effettuare tutto il giorno ricerche nel dark web alla ricerca di nuovi aggiornamenti. FireEye Digital Threat Monitoring è utile per ogni team, specialmente quelli più piccoli, per coprire spazi enormi in un periodo di tempo limitato. Piuttosto che cercare manualmente le minacce attraverso una serie di forum, mercati e social network, il portale Digital Threat Monitoring invia avvisi in tempo reale su qualsiasi conversazione dannosa presente online. Di conseguenza la nostra sicurezza di rete è altamente proattiva.

Opzioni di Servizio di Digital Threat Monitoring con visualizzazioni del rischio semplificate
Digital Threat Monitoring è offerto in differenti modalità, a seconda dei tempi di monitoraggio e del necessario livello di supporto da parte dell’analista. Tutti gli abbonamenti ai servizi includono l’accesso a un pannello di alert all’interno del portale FireEye Intelligence dove sono disponibili ulteriori visualizzazioni di avvisi e consapevolezza della situazione.

Le opzioni di servizio di FireEye Digital Threat Monitoring includono:

  1. Digital Threat Assessment: una valutazione una tantum eseguita nell’arco di 30 giorni utilizzando le parole chiave selezionate dal cliente. Alla fine di questo periodo, FireEye fornirà un unico report con approfondimenti e analisi riguardanti tutte le minacce identificate;
  2. Digital Threat Monitoring: un servizio in abbonamento che fornisce monitoraggio e avvisi continui per le query di parole chiave selezionate dal cliente;
  3. Digital Threat Monitoring Advanced: si basa sull’offerta di Digital Threat Monitoring, includendo però 40 indagini annuali effettuate dagli analisti di intelligence di FireEye
  4. Digital Threat Monitoring Enteprise: si basa sul servizio Advanced raddoppiando il numero di indagini basate sull’intelligence di FireEye per un totale di 80 all’anno.