QNAP QGD-1600P, storage NAS e switch si incontrano

La configurazione di prova si avvantaggia di 8 GByte di RAM e di due SSD Kingston SEDC400S37480G da 480 GByte configurati in RAID 1.

Portato al massimo attraverso la consueta suite di test, e adottando un client Intel Core i7 / 16 GByte / storage M.2 e Windows 10, il sistema ha reagito secondo le aspettative.

QNAP QGD-1600P, storage NAS e switch si incontranoAbbiamo rilevato valori massimi di oltre 110 MB/s in lettura e scritta, in base al tipo di sollecitazione, con tempi di reazioni minimi, anche abilitando crittografia dei drive e avviando funzionalità avanzate.

QNAP QGD-1600P, storage NAS e switch si incontrano

Clicca per ingrandire.

La CPU mostra il fianco solo se si abilitano più VM e virtual switch per la gestione di sottoreti e macchine con compiti specifici piuttosto pesanti (codifica/decodifica, accesso permanente a storage esterni).

QNAP QGD-1600P, storage NAS e switch si incontrano

Intel NASPT

Il controller dello switch, Microsemi VSC7425, consente di orchestrare le porte e le funzionalità PoE in modo rapido. La gestione di firewall e funzionalità avanzate di routing è accelerata dalla CPU, in grado di lavorare a temperature modeste anche sotto sforzo.

QNAP QGD-1600P, storage NAS e switch si incontrano

Il consumo istantaneo è espresso in Watt-

In termini di consumo, escludendo la parte legata all’alimentazione delle porte PoE, l’adozione del solo switch comporta consumi nella media per il tipo di apparato (circa 21 W), mentre si sale sino a un massimo di 46 W se abilitiamo anche il supporto QTS.

Punteggio
87
su 100
PRO
Prezzo interessante; funzionalità NAS avanzate; funzionalità switch evolute; supporto PoE+ e PoE++; consumi contenuti; gestione seamless.
CONTRO
Qualche limite in caso di elaborazioni complesse o VM; avremmo preferito un alimentatore hot swap.

Sommario