Colt Technology rafforza la collaborazione con Microsoft

Colt Technology rafforza la collaborazione con Microsoft

Si consolida ulteriormente la partnership tra Microsoft e Colt, partner per il lancio di Microsoft Azure Peering Service e parte del programma Azure Networking MSP. Questa evoluzione nella collaborazione permette di seguire ogni passo del processo di migrazione dei servizi cloud aziendali: dall’identificazione dell’infrastruttura di rete necessaria per raggiungere il livello di applicazione desiderato alla fornitura della connettività internet premium per Microsoft 365 e Microsoft Teams.

L’annuncio segue il lancio di Colt Intelligent Communications – una soluzione enterprise che integra la potenza di Microsoft 365 e Teams con le reti voce e dati di Colt per offrire un'unica soluzione IT completa. Questa è un’ulteriore offerta che le aziende possono utilizzare per potenziare la loro collaborazione e le innovazioni future. I clienti Colt possono ora usare Azure Peering Service beneficiando anche della partecipazione di Colt nel programma Azure Networking Managed Service Provider.

Peter Coppens, Vice President Product Portfolio di Colt
Sappiamo che molte aziende stanno affrontando il processo di migrazione delle loro attività on-premises sul cloud, sia in modo parziale sia in modo completo. Durante una trasformazione digitale di questa portata, le aziende devono poter fare affidamento su un fornitore di connettività che non solo abbia le soluzioni per facilitare questa migrazione, ma sia in grado di supportarle durante la transizione.

Ross Ortega, Partner Program Manager, Azure Networking di Microsoft Corp.
Colt è già un partner di Microsoft Azure ExpressRoute fornendo connettività on-demand dedicata e di alta qualità a Microsoft Azure. Siamo lieti di rafforzare la nostra relazione con Colt, che si unisce a due dei nostri programmi di Networking di Azure, diventando uno dei nostri partner di lancio per Azure Peering Service e Azure Networking Managed Service Provider (MSP).

Finora le aziende potevano connettersi al cloud tramite Internet pubblico o attraverso la connettività dedicata fornita da Azure ExpressRoute e un partner ExpressRoute come Colt. Ora il lancio di Azure Peering Service offre una terza opzione permettendo alle aziende di beneficiare dell'interconnessione diretta tra l'offerta IP Access di Colt e la rete pubblica Microsoft senza provider intermedi. Il servizio offre prestazioni affidabili, bassa latenza, routing ottimizzato e la migliore esperienza possibile per i servizi Microsoft 365.

Azure Peering Service affronta molte delle sfide tipiche che gli utenti devono affrontare quando si connettono al cloud attraverso Internet pubblico. Queste sfide includono prestazioni, disponibilità e latenza imprevedibili. Con questo nuovo servizio, Colt è in grado di fornire ai propri clienti un livello prevedibile di prestazioni in qualsiasi parte del mondo con 16 punti di peering IP, pur essendo in grado di utilizzare un piano di indirizzamento IP pubblico.

Per consolidare ulteriormente la sua posizione nell’ecosistema di Azure, Colt si unisce anche al programma Azure Networking Managed Service Provider, che offre ai clienti aziendali Azure accesso a un’esperienza di rete di altissima qualità che li aiuta sia a connettersi che a rendere operativo e scalabile il loro ambiente cloud su Azure.

Colt è Gold Partner di Microsoft ed è partner di Azure Express Route dal 2014, fornendo accesso on demand e di alta qualità alle applicazioni nel cloud di Microsoft. Questi due nuovi elementi permetteranno a Colt di offrire un’esperienza di alto livello per le applicazioni su Azure.