Mentorship in Digital, l’evento Microsoft e Borsa Italiana

Mentorship in Digital, l’evento Microsoft e Borsa Italiana

Domani, Microsoft e Borsa Italiana organizzano un evento pensato per sensibilizzare la business community sui vantaggi dei nuovi trend digitali.
L’Intelligenza Artificiale come fattore per accelerare la trasformazione digitale delle aziende e la crescita del Paese: è questo il tema centrale dell’appuntamento Mentorship in Digital. A journey together, organizzato da Microsoft e Borsa Italiana, in programma a Milano presso Palazzo Mezzanotte, venerdì 29 novembre dalle 9:30 alle 14:00.

Sono molteplici gli studi che dimostrano come le nuove tecnologie - Cloud e Artificial Intelligence in primis - generino benefici in termini di crescita per le aziende italiane e per l’intero Paese. È stato calcolato per esempio che l’AI può produrre entro il 2030 un aumento del PIL annuale dell’1% e un incremento del fatturato delle aziende del 23%. Accelerarne ulteriormente l’adozione tra le imprese di qualsiasi settore e dimensione diventa quindi fondamentale per essere competitive nel mercato globale e per sostenere lo sviluppo socio-economico.

In questo scenario si inserisce l’appuntamento di Microsoft e Borsa Italiana, che sarà l’occasione per discutere dell'impatto e delle potenzialità dell'AI, condividerne la visione strategica e i benefici, indirizzando le imprese italiane verso la sua implementazione.
Alla giornata, oltre a Silvia Candiani, AD Microsoft, e Raffaele Jerusalmi, AD di Borsa Italiana, interverranno gli Amministratori Delegati di alcune tra le realtà più importanti del territorio che condivideranno storie di innovazione digitale insieme a Christopher Bishop, Director del Microsoft Research Lab Cambridge, che racconterà i nuovi scenari aperti dall’AI per le aziende e la società.
Fattore cruciale in questo processo di rinnovamento sono le competenze, che devono essere in linea con quelle richieste dal mercato del lavoro. Entro la fine del 2020, infatti, saranno 135.000 i nuovi posti lavoro che richiederanno skill digitali avanzate e che al momento non riescono a essere coperte perché non ci sono figure professionali pronte ad entrare nelle organizzazioni ed aiutarle a cogliere la sfida del digitale.

Per ridurre questo Skills Mismatch, durante l’evento sarà annunciato l’avvio di Mentorship in Digital, progetto volto alla formazione e all’aggiornamento dei top manager delle aziende quotate a Piazza Affari. La collaborazione si tradurrà in corsi e appuntamenti dedicati all’Intelligenza Artificiale – dall’approccio strategico ai risvolti etici - con l’obiettivo di promuovere all’interno della business community italiana una nuova cultura di innovazione ed evidenziare le opportunità offerte dalle nuove tecnologie a sostegno della crescita.

L’iniziativa fa parte di Ambizione Italia, progetto più ampio di formazione, aggiornamento e riqualificazione delle competenze in chiave digitale, con il quale Microsoft si propone di coinvolgere entro il 2020 oltre 2 milioni di giovani, studenti, NEET e professionisti in tutta Italia, formando oltre 500.000 persone e certificando 50.000 professionisti con l’obiettivo di contribuire all’occupazione e alla crescita dell’Italia.

La partecipazione all’evento – rivolto ai Business Leader di azienda - è gratuita.