Synology DS419slim, storage compatto e cloud personale

Synology DS419slim, storage compatto e cloud personale

 

Synology DiskStation DS419slim è un NAS che si contraddistingue per le dimensioni ultracompatte e per la possibilità di abilitare schermi personal cloud in pochi passi.
Alle proporzioni davvero molto contenute, questo storage abbina una capacità massimo possibile di 20 TByte non formattati, utilizzando sino a quattro drive da 5 TByte e 2,5” ciascuno.

La configurazione hardware low power include una CPU Marvell Armada 385 88F6820 dual-core a 1,33 GHz, affiancato da 512 MByte di memoria DDR3L non ulteriormente espandibile.
In uno chassis di appena 120x105x142 mm è stata integrata la motherboard principale, che rende disponibili due porte USB 3.0 e due adattatori Gbit (sino a 220 MB/s in lettura sequenziale abilitando Link Aggregation dual Gigabit), oltre a una ventola da 60 mm termoregolata, per un funzionamento continuativo.
DS419slim consuma solo 20 W durante l'accesso dati e 7 W durante l'ibernazione dei dischi. È di fatto in grado di operare efficientemente 24/7, come server di archiviazione personale. Grazie al supporto di Synology DiskStation Manager (DSM), un intuitivo sistema operativo multitasking basato sul Web, il NAS risulta facile da usare e pronto per la produttività e l’intrattenimento personale.

A dispetto delle piccole dimensioni, che non devono trarre in inganno, DiskStation DS419slim vanta specifiche da storage di classe superiore, come il supporto RAID 6 e RAID 10, la capacità di gestire sino a 1.024 utenti e la possibilità di essere integrato in una rete di dominio Microsoft Active Directory.

Synology DS419slim supporta protocolli di rete completi, assicurando un'esperienza di condivisione di file fluida attraverso piatteforme Windows, Mac e Linux. Synology Drive consente di sincronizzare i file su piatteforme per computer Windows, macOS e Linux e di accedere ai file attraverso dispositivi mobili, per mantenere le informazioni aggiornate e condividere facilmente i file.
Cloud Sync mantiene gli archivi Dropbox, Google Drive, Microsoft OneDrive, Baidu e Box sincronizzati con la propria DiskStation.
Abilitando Hyper Backup è inoltre possibile avviare uno schema di backup multi-versione incrementale a livello di blocco, beneficiando della deduplicazione. Il device ottimizza l’uso dell’array di dischi e consente ai dati di essere sottoposti a backup su più destinazioni (cartelle condivise locali, i dischi rigidi esterni, le cartelle condivise di rete, i server di rsync e i servizi cloud pubblici). 

Synology DS419slim, storage compatto e cloud personale

DS419slim può facilmente diventare un repository per i file di lavoro e i documenti personali, per facilitare l’accesso da remoto e la condivisione negli ambienti protetti, come a casa o in ufficio.
Video Station, ad esempio, consente di organizzare la propria libreria video digitale utilizzando informazioni multimediali complete. Audio Station è fornito di radio Internet, supporto per formato audio lossless e consente la riproduzione della musica tramite dispositivi DLNA e AirPlay.
Photo Station consente ai professionisti di organizzare facilmente le foto in categorie personalizzate, album intuitivi e di collegarle a siti Web di social network con pochi clic.

Il sistema è pienamente operativo anche per gli utenti in mobilità, grazie a un ampio range di App per iOS e Android. Non solo, per assistere gli utenti durante l’uso e la configurazione, Synology ha sviluppato “Web Assistant”.
In questo modo, l’installazione del sistema è eseguita con il browser Web esistente con pochi passaggi. La combinazione con un widget ad avvio rapido consente agli utenti di esplorare contemporaneamente il sistema operativo DSM e di completare le impostazioni di sistema di base. Per gli utenti senza esperienza nella configurazione di router, la procedura guidata EZ-Internet di Synology semplifica la configurazione dell'accesso di rete a DS419slim guidando gli utenti attraverso le impostazioni di rete, come firewall, inoltro porta, configurazione PPPoE e registrazione DDNS.