Rosenberger OSI, avviate le attività in Messico

Rosenberger OSI, avviate le attività in Messico

Rosenberger OSI si espande in Messico e incarica Enrique Lopez per lo sviluppo strategico delle attività di vendita sul territorio.

Thomas Schmidt, amministratore delegato di Rosenberger OSI
Con Enrique Lopez, siamo lieti di aver acquisito un collega commerciale molto esperto nel nostro team; grazie alla sua professionalità saremo in grado di mettere in maggiore risalto il nostro know-how sul cablaggio.

Un anno positivo per Rosenberger Optical Solutions & Infrastructure, che conclude il 2019 con una notizia sul fronte internazionale: l’azienda prosegue la strategia di espansione in Messico, territorio in cui di trova il suo terzo sito produttivo esteso per 4.000 m² nella regione messicana di Monterrey annunciato nel mese di febbraio del 2019.

Lo stabilimento si trova vicino all'aeroporto di Monterrey e costituisce un asse decisivo tra gli Stati Uniti e Città del Messico. La sede di Apodaca continua, come è stato fin dall’inizio, a concentrarsi sulla produzione di soluzioni di cablaggio di alta qualità nel segmento delle telecomunicazioni. Le soluzioni per i data center saranno inoltre gradualmente introdotte nel mercato nordamericano.

La nuova sede continuerà, come è stato fin dall’inizio, a concentrarsi sulla produzione di soluzioni di cablaggio di alta qualità nel segmento delle telecomunicazioni. Le soluzioni per i data center saranno inoltre gradualmente introdotte nel mercato nordamericano.

Aumento di dipendenti e capacità
Il numero di dipendenti è già cresciuto a 130 da quando la sede è stata commissionata a oggi. Per questo motivo è già stato realizzato un secondo turno di lavoro che permette di aumentare la capacità produttiva.
Gli obiettivi di espansione fissati da Rosenberger OSI sono stati confermati: i clienti
nordamericani possono essere servizi ancora più rapidamente ed è inoltre stato raggiunto un aumento della disponibilità dei prodotti con una riduzione simultanea dei costi logistici.

Gabriel Aguirre, responsabile dell'impianto
La nostra espansione nel mercato messicano ha dato ottimi risultati. La crescita conferma l’intenzione dell’azienda di espandere e ampliare costantemente il mercato nordamericano dei cablaggi e del datacenter. Continueremo a fare affidamento sul nostro ampio portafoglio di sistemi innovativi di cablaggio in fibra ottica e rame.

In generale il 2019 è stato positivo per l’azienda tedesca presente sul mercato italiano da molti anni. Ricordiamo annunci come la presentazione di PreCONNECT LOTUS, connettore unico sul mercato mondale che risolve il problema della pulizia dei connettori nel Datacenter; il riconoscimento della soluzione IDP – Identification Patch Cord, premiata con un GOLD ai Cabling Installation & Maintenance Innovators Awards 2019; il premio PLATINUM Award nella categoria “Data Center Cabling” agli IT Awards 2019 di Vogel IT-Medien.

La reputazione del marchio è stata confermata dai clienti e dai leader internazionali, come 3M, che ha avviato con Rosenberger OSI una collaborazione per l’assemblaggio e la commercializzazione dell'innovativo connettore 3M Expanded Beam Optical Interconnect.