Adrian McDonald nominato Presidente EMEA di Dell

Adrian McDonald nominato Presidente EMEA di Dell

Dal 3 febbraio, Adrian McDonald assumerà l’incarico di Presidente EMEA di Dell Technologies; sarà responsabile delle aree PC, server, storage e servizi.

Adrian McDonald, Presidente EMEA di Dell Technologies
Ci troviamo a un punto di svolta per l'innovazione tecnologica. In questo decennio appena iniziato, l'informatica sarà più intelligente, personale e accessibile, con un impatto ancora maggiore rispetto agli anni passati, e trasformerà il modo in cui viviamo e lavoriamo.
I nostri clienti lo capiscono. Non stanno solo cercando di re-immaginare le loro attività con le opportunità offerte dal digitale, ma in molti casi intraprendono una trasformazione dirompente. Sono certo che, grazie al valore che le nostre tecnologie sono in grado di offrire e lavorando al fianco dei nostri partner, aiuteremo i clienti a raggiungere più facilmente questo obiettivo.

Con oltre 30 anni di esperienza nel settore IT e una profonda conoscenza dell’area geografica assegnata, avendo vissuto e ricoperto ruoli di leadership nelle principali città europee, McDonald è stato scelto da Dell Technologies come interlocutore tra l’azienda e il mercato europeo, oltre che le istituzioni, per fare comprendere il valore degli investimenti tecnologici nell'era digitale.

La nomina di Adrian McDonald si inserisce nel quadro degli annunci organizzativi che Dell Technologies ha comunicato a dicembre a livello globale con l’obiettivo di semplificare e unificare le due organizzazioni dedicate alle vendite e ai partner, creando un unico gruppo con un fatturato 91 miliardi di dollari guidato da Bill Scannell e Aongus Hegarty che assume il ruolo di Presidente delle vendite internazionali, responsabile di tutti i mercati al di fuori del Nord America.