Trueverit e Microsoft accelerano l’adozione dell’IoT

Trueverit e Microsoft accelerano l’adozione dell’IoT

Trueverit ottiene la certificazione Microsoft Azure per l'Internet of Things: sarà ora possibile accelerare ulteriormente l’introduzione di soluzioni IoT affidabili.
La rapida messa in produzione è possibile grazie all’adozione di componenti hardware e software pre-testati e verificati per funzionare con i servizi IoT di Microsoft Azure.

Trueverit, grazie a questa certificazione, rafforza la propria offerta confermandosi come una soluzione full stack e rendendo il deploy delle soluzioni IoT ancora più snello e sicuro.

Simone Fardella, CTO di Trueverit
La certificazione Microsoft Azure IoT della nostra piattaforma è un riconoscimento che arriva a validare la capacità delle nostre soluzioni di supportare progetti IoT di classe enterprise, scalabili e moderni. Evitare eventuali attività di customizzazione ed integrazione necessarie a garantire la compatibilità tra software, hardware e infrastrutture permette ai clienti di accelerare la monetizzazione delle applicazioni IoT, a cui la piattaforma di Industrial IoT di Trueverit, grazie a strumenti low code, già tende di per sé.

I progetti IoT sono complessi e richiedono tempi lunghi di implementazione. I clienti sono consapevoli che la scelta e la connessione del giusto set di dispositivi, risorse o sensori al cloud può richiedere molto tempo. Per avviare i propri progetti IoT in sicurezza le aziende guardano a dispositivi e piattaforme certificati che siano già testati per essere compatibili e pronti ad essere utilizzati con la Suite IoT di Microsoft Azure.

Scegliendo un partner del programma Microsoft Azure Certified for IoT, si possono risparmiare tempo ed effort sulle specifiche del progetto e sui processi RFP sapendo in anticipo quali dispositivi e quali offerte funzioneranno sulla Azure IoT Suite.
Scopri di più su questa collaborazione con Azure Certified for IoT ed esplora oggi la Azure IoT Suite.