WD Blue SN550 NVMe SSD, lo storage business evoluto

WD Blue SN550 NVMe SSD, lo storage business evoluto

WD Blue SN550 NVMe SSD è un storage compatto pensato per desktop e mobile, laddove sia necessario incrementare le performance della attività di tutti i giorni.
Cambiano i formati e le tecnologie ma l’anima della gamma WD Blue non cambia. Con questa famiglia, l’azienda intende proporre il miglior compromesso tra costo/prestazioni e usabilità, per garantire la massima soddisfazione d’uso in ambito business e home.

Come per altri modelli sul mercato, l’adozione del formato M.2 2280 ne permette la facile integrazione nei sistemi da scrivania predisposti, anche i mini-PC, per arrivare fino ai notebook mainstream e professionali.

WD Blue SN550 NVMe SSD, lo storage business evoluto

I vantaggi della tecnologia NVMe e la disponibilità di un bus di comunicazione PCI Express x4 consentono di surclassare con facilità le performance di qualsiasi disco Serial Ata, indipendentemente dal formato. Proprio per questo motivo, con prestazioni circa 4 volte superiori, WD Blue SN550 NVMe SSD rappresenta un valido investimento per accelerare il sistema operativo, i giochi e i programmi, anche quelli più esigenti.

Pur non trattandosi di un’unità espressamente pensata per il gaming (per questo esiste la gamma WD_Black SN750 che abbiamo già provato), l’SN550 strizza l’occhio al prosumer e ai videogiocatori attenti al portafoglio.
Componenti, controller e firmware sono stati sviluppati direttamente dalla società e arrivano dall’expertise Sandisk.

Il prodotto può raggiungere i 2,4 GB/s in lettura e i 1,95 GB/s in scrittura, per picchi di 410mila IOPS in lettura. Parliamo di device affidabili, in grado di durare oltre l’intera vita di un personal computer convenzionale (MTTF 1,7 milioni di ore).

Sommario